24 Febbraio 2016
18:22

Come usare le nuove Reazioni di Facebook

Il momento tanto atteso è arrivato: il pulsante Mi piace non è più solo, ma accompagnato da altre 5 faccine che aiuteranno gli utenti ad esprimere meglio le proprie emozioni all’interno del social network di Mark Zuckerberg. Ma come si usano?
A cura di Marco Paretti

Il momento tanto atteso è arrivato: il pulsante Mi piace non è più solo, ma accompagnato da altre 5 faccine che aiuteranno gli utenti ad esprimere meglio le proprie emozioni all'interno del social network di Mark Zuckerberg. Si chiamano Reazioni (o Reactions) e sono state annunciate proprio dal fondatore e CEO lo scorso settembre. Da oggi la novità è disponibile per tutti gli utenti e rappresenta un grosso rinnovamento per quello che a tutti gli effetti rappresenta uno dei simboli principali di Facebook: il pollice in su, che nell'immaginario del web è ormai associato a Facebook tanto quanto il logo stesso. Ma come si utilizzano le nuove faccine?

In realtà è piuttosto semplice e, ad una prima occhiata, su Facebook non è cambiato niente. I post vengono visualizzati normalmente e sono caratterizzati dai tre pulsanti che li accompagnano ormai da diversi anni: Mi Piace, Commenta e Condividi. La novità è rappresentata dal fatto che, posizionando il mouse sul pulsante Mi piace, un pop-up mostrerà le nuove Reazioni. Attualmente sono 6: Mi piace, Love, Ahah, Wow, Sigh e Grrr. Selezionarle è facile: una volta apparso il pop-up basterà cliccare sulla singola Reazione e questa andrà ad aggiungersi al post proprio come se avessimo cliccato il pulsante Mi piace.

Resta ovviamente la possibilità di mettere un Like semplicemente premendo il tasto, quindi senza attendere l'apparizione del pop-up, ma le reazioni sono ormai qui per restare e in poche ore hanno già conquistato l'intero popolo di Facebook. Si modifica anche la notifica di ricezione di una risposta: nel caso di un Mi piace resta invariata, mentre se un nostro post ottiene una faccina riceveremo un generico "XXX ha aggiunto una reazione". La possibilità di utilizzare le Reazioni è per ora limitata alla versione web, mentre l'applicazione per dispositivi come smartphone o tablet dovrebbe ricevere la novità nel breve termine, ma risulta attualmente esclusa dalla funzione. Discorso simile per i commenti, che possono ricevere solo il classico Mi piace.

Facebook introduce le Reazioni: ecco cosa sono e come si usano
Facebook introduce le Reazioni: ecco cosa sono e come si usano
Non vi piacciono le Reazioni di Facebook? Ecco come personalizzare le faccine
Non vi piacciono le Reazioni di Facebook? Ecco come personalizzare le faccine
15.779 di Tecnologia Fanpage
Su Facebook arrivano le Reazioni: come cambieranno il marketing online
Su Facebook arrivano le Reazioni: come cambieranno il marketing online
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni