5.381 CONDIVISIONI
27 Febbraio 2020
07:28

Con la Broomstick Challenge “oggi le scope stanno in piedi da sole”, ma la NASA frena: “Non è vero”

Secondo la Broomstick Challenge, la NASA avrebbe detto che esiste un giorno in cui una scopa può stare in piedi da sola a causa della forza gravitazionale. Ma l’agenzia smentisce: “Possono stare in piedi tutto l’anno, è fisica”.
A cura di Marco Paretti
5.381 CONDIVISIONI

Nelle ultime settimane è stato un forte trend su TikTok e ora è arrivato anche sugli altri social network. Solo questo dovrebbe far capire che la Broomstick Challenge, cioè l'idea che esista un giorno in cui le scope stanno in piedi da sole, è totalmente inventata: altro che giornata speciale causata dalla rotazione terrestre, la "sfida" prosegue ormai da diverse settimane. Già, perché ad un certo punto qualcuno ha deciso che il 10 febbraio – ma qui le date variano a seconda del video – era la data scelta dalla NASA per la particolare giornata in cui le scope stanno in piedi da sole a causa della maggiore forza gravitazionale della Terra. Ovviamente è tutto inventato, ma la diffusione della sfida ha costretto la stessa agenzia spaziale a intervenire per smentire la cosa.

"Dobbiamo fare pulizia della Broomstick Challenge" ha scritto la NASA su Twitter, pubblicando la foto di una scopa in piedi. "Provateci oggi, domani o anche dopodomani. Funzionerà ogni volta, è solo fisica". L'agenzia ha poi approfondito il debunking in una mail inviata alla stampa: "È solo un'altra bufala virale che sottolinea come la pseudoscienza e le falsità scientifiche possono diventare virali velocemente. Questa bufala non era dannosa, ma mostra quanto sia importante per tutti noi effettuare ricerche e verifiche delle notizie".

Cos'è la Broomstick Challenge

La Broomstick Challenge è nata da un video pubblicato su TikTok – e poi ripreso su altri social – in cui si vede l'utente intento a posizionare una scopa in verticale. "La NASA ha detto che oggi è l'unico giorno in cui una scopa può stare in piedi da sola a causa della forza gravitazionale" ha scritto l'utente. A quel punto in poche ore la "sfida" è diventata virale e gli utenti hanno iniziato a pubblicare a loro volta i video in cui posizionano la scopa in verticale. Ma, come dice la NASA, è solo fisica: le scope stanno in verticale tutto l'anno.

Le origini della Broomstick Challenge

La Broomstick Challenge sembra essere basata su una leggenda metropolitana che spiega come durante l'equinozio di autunno e primavera le uova riescono a stare in equilibrio sui loro lati più stretti. Gli equinozi sono i giorni in cui il giorno e la notte sono lunghi uguali e da sempre hanno rappresentato un simbolo di nascita. Come le uova. Ma, a parte il fatto che l'equinozio è il 19 marzo e non il 10 febbraio, anche in questo caso le uova possono stare in piedi tutto l'anno. Basta provarci. Non solo quando ce lo dice un video virale.

5.381 CONDIVISIONI
Broomstick Challenge "le scope stanno in piedi da sole" ma la NASA smentisce: "È solo fisica!"
Broomstick Challenge "le scope stanno in piedi da sole" ma la NASA smentisce: "È solo fisica!"
1.879 di Videonews
Cos’è la Skullbreaker Challenge, la sfida su TikTok che può costare la vita
Cos’è la Skullbreaker Challenge, la sfida su TikTok che può costare la vita
5.419 di Videonews
La NASA sta testando un nuovo taxi volante
La NASA sta testando un nuovo taxi volante
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni