19 Novembre 2021
16:37

Cosa aspettarsi dal multiplayer di Halo Infinite: 3 consigli per iniziare a giocare

Il prossimo 8 dicembre Halo Infinite vedrà la luce su Xbox One, Xbox Series X|S e PC. È già possibile tuttavia testare la beta della modalità multiplayer. Di seguito tre consigli fondamentali per goderne al meglio.
A cura di Lorena Rao

In occasione dei vent'anni di Xbox, Microsoft ha rilasciato una versione beta della modalità multiplayer di Halo Infinite, titolo in arrivo il prossimo 8 dicembre in esclusiva Xbox One, Xbox Series X|S e PC con sistemi operativi Windows. Una mossa a sorpresa che però permette di avere un assaggio del nuovo capitolo che riporta in auge l'epopea fantascientifica di Master Chief. L'ultimo capitolo della serie risale infatti a sei anni fa. Si tratta quindi di un atteso ritorno per la community di gamer, non solo per chi già conosce Halo, ma soprattutto per chi desidera approcciarsi per la prima volta a uno dei franchise più iconici della Microsoft videoludica. Di seguito tre consigli fondamentali per godere al meglio della beta del multiplayer Halo Infinite.

L'importanza dello scudo

Merito di Halo, a partire dal suo esordio risalente al lancio della prima Xbox nel 2001, è l'aver portato nuovi standard per il multiplayer competitivo su console. Halo Infinite non sembra essere da meno, grazie un'infrastruttura tecnica che consente massima efficienza e coinvolgimento. Soprattutto, a differenza di quello che accade in una modalità multiplayer di Call of Duty, nel titolo sviluppato da 343 Industries è possibile subire una certa quantità di danni prima di morire, grazie al ruolo centrale che giocano gli scudi delle armature Spartan. Di conseguenza, anche se braccati da un attacco a sorpresa o alle spalle, è possibile sfuggire e riprendere il controllo della situazione. Ciò evita forti dosi di frustrazioni. Insomma, c'è modo per potere prendere familiarità col gioco se si tratta di un primo approccio. Per chi invece è già avvezzo o avvezza ad Halo, ritroverà le principali qualità di gameplay e bilanciamento che caratterizzano il franchise.

La varietà delle mappe

Le mappe presenti nel multiplayer di Halo Infinite – che sono dieci in totale – presentano una varietà di spazi e luoghi non indifferente, per andare incontro alle diverse esigenze di chi gioca. Di conseguenza, vi sono corridoi e strettoie per chi predilige gli scontri ravvicinati della modalità Arena, ma anche paesaggi ed aree più estese per chi, al contrario, ricorre ad assalti sulla lunga distanza nella modalità Grandi battaglie a squadre, tramite fucili da cecchino o l'utilizzo di veicoli, come il Ghost. Inoltre, le diverse mappe presenti nel gioco sono ricche di punti specifici dedicati alla raccolta di armi e parti di equipaggiamento. Punti che si ripristinano durante i match. Un aspetto che è bene tenere a mente.

Il Battle Pass di Halo Infinite

Il multiplayer di Halo Infinite introduce le Stagioni, aspetto ripreso da titoli di successo come Fortnite, il battle-royale di Epic Games. Questo vuol dire che bisogna completare le sfide disponibili per salire di livello e ottenere pezzi delle armature speciali, tra elmetti, visiere e piastre pettorali. In questo discorso si inserisce il Battle Pass, in cui gli utenti pagano un certo importo per ricevere ulteriore equipaggiamento. Tuttavia, il Battle Pass non ha riscontrato il favore del pubblico, perché si basa su un sistema di progressione reputato troppo lento. Inoltre, le sfide da superare, necessarie per acquisire esperienza e salire di livello, sembrano basarsi più sulla costanza di chi gioca e non tanto sulle abilità. Ciò ha causato forti lamentele da parte della community di fan, che hanno spinto John Junyszek, community manager di 343 Industries, a pubblicare su Twitter un post in cui afferma che la prossima settimana il sistema di progressione del Battle Pass verrà rivisto e corretto. "Per iniziare, aggiungeremo le sfide "Gioca 1 partita" per assicurarvi una progressione costante nel Battle Pass giocando le partite nel modo desiderato" ha scritto.

Oltre a questi tre consigli, utili per capire cosa aspettarsi nella beta del multiplayer di Halo Infinite, non resta che attendere le poche settimane che separano dall'uscita della nuova avventura di Master Chief, tra campagna single-player e modalità multiplayer, dopo numerosi anni di silenzio. L'8 dicembre 2021 sarà infatti una data importante per il panorama videoludico, grazie al ritorno di una delle sue icone principali targate Microsoft ed Xbox.

Come ottenere l’armatura da samurai in Halo Infinite
Come ottenere l’armatura da samurai in Halo Infinite
Gli sviluppatori di Halo Infinite sono stati minacciati di morte
Gli sviluppatori di Halo Infinite sono stati minacciati di morte
Quanto costa l'Xbox Series X a tema Halo Infinite
Quanto costa l'Xbox Series X a tema Halo Infinite
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni