Ci sono voluti più di due mesi dopo l'annuncio ufficiale da parte di Facebook, ma finalmente Messenger 4, la nuova versione dell'app di messaggistica istantanea Messenger, è arrivata anche da noi. La nuova app era abbastanza attesa dalla comunità dei messaggiatori compulsivi perché porta in dote un'interfaccia rinnovata e semplificata, dotata di sole tre schede contro le cinque presenti fino all'ultima versione.

La scheda principale è dedicata alla cronologia delle chat, mentre la seconda contiene la lista dei contatti che è possibile trovare online al momento della consultazione, con un pulsante che permette invece di selezionarli in ordine alfabetico o di reclutarli per l'ingresso in un nuovo gruppo. Entrambe le schede sono corredate di una sezione dedicata alle Storie, una caratteristica che evidentemente Facebook non ha intenzione di lasciare esclusivamente a Instagram. La terza scheda infine è dedicata ad aziende e giochi: nella prima sezione è possibile rimettersi in contatto con gli esercizi commerciali e i brand e le pagine già contattati in passato oppure scoprirne di nuovi; nella seconda, come suggerisce il nome, ci si può distrarre dedicandosi ai giochi ospitati dalla piattaforma, che ne consiglia di nuovi sulla base delle ultime hit o delle preferenze precedenti.

Nonostante le critiche che il nuovo design si è attirato nel corso delle settimane dopo l'annuncio, l'app ora è decisamente meno caotica da utilizzare. All'appello tra le caratteristiche anticipate manca solo il tema scuro che renderà l'app meno impegnativa da fissare per lunghi periodi di tempo, ma è probabile che il suo arrivo sia solo questione di tempo. Intanto, la diffusione di Messenger 4 diffusione sta già in queste ore su tutti gli smartphone Android e iOS: per ottenerla basta attendere che il telefono aggiorni da sé l'app o effettuare un controllo manuale da App Store o Play Store.