Apple sta per introdurre molte nuove emoji, il cui rilascio è previsto in contemporanea con il lancio di iOS 11.1. Tra le novità una serie di emoji raffiguranti una persona androgina, una fata maschio, una faccina che fa cenno di fare silenzio e "Ti amo" in lingua dei segni. Le nuove emoji saranno disponibili per tutti gli utenti entro la fine di ottobre o l'inizio di novembre, ma solo a patto di possedere un dispositivo Apple: per il momento queste faccine saranno disponibili esclusivamente su iPhone, iPad, Mac e i dispositivi della mela in generale, ma è probabile che molte vengano adottante anche da altri sistemi e app nel corso del tempo.

Apple prosegue quindi il suo impegno nell'introdurre emoji che possano celebrare la diversità: dopo aver lanciato faccine con diversi colori della pelle ed emoji raffiguranti coppie dello stesso sesso, ora pubblicherà tre diversi set di persone androgine. A partire da iOS 11.1 saranno disponibili un adulto, bambino e anziano "gender-neutral" e non relativi ad uno specifico sesso. Ma anche "Ti amo" in lingua dei segni, una fata maschio e l'emoji della mamma che allatta al seno. Per quanto riguarda le emoji meno "impegnate", nel prossimo aggiornamento ci saranno quella della sauna, della sirena, della faccina che chiede silenzio, di un box cinese per il take away e di un vampiro.

Le nuove emoji saranno disponibili per tutti gli utenti Apple a partire dalla prossima versione beta di iOS 11 e con l'aggiornamento di iOS 11.1 che sarà rilasciato entro qualche settimana. Gli stessi aggiornamenti saranno poi resi disponibili anche su macOS e watchOS, consentendo anche ai possessori di computer Mac e smartwatch di utilizzare il nuovo set di emoji presentato dal team della mela morsicata. Per gli altri sistemi operativi e applicazioni, invece, bisognerà aspettare ancora qualche mese.