Il Natale di Fortnite è arrivato. L'ormai celebre titolo di Epic Games si prepara al periodo natalizio avviando una sorta di "calendario dell'avvento" che per i prossimi 14 giorni accompagnerà i giocatori proponendo una sorpresa nuova ogni 24 ore e modificando la mappa con varianti festive. Per esempio, oggi tutti i lanciagranate sono stati sostituiti da armi che sparano palle di neve e i cespugli sono adornati con luci natalizie. Infine, il battle bus è tornato a mostrare il suo look festivo caratterizzato da lucine di natale e da una riproduzione gonfiabile di Babbo Natale.

Anche la mappa ha iniziato a modificarsi di conseguenza, introducendo numerosi cambiamenti estetici che includono zone ricoperte di neve, alberi di Natale e altri piccoli dettagli legati alla festività. Ogni giorno delle prossime due settimane il gioco introdurrà anche delle sfide che premieranno i giocatori con diversi premi: la prima, attiva oggi, richiede ai giocatori di entrare in una speciale modalità creativa e offre come ricompensa uno spray speciale. Anche il negozio degli oggetti ha iniziato a proporre costumi tematizzati, compresi maglioni e corna da renna.

Per quanto riguarda le modalità di gioco, ogni giorno delle prossime settimane vedrà protagonista una nuova modalità a tempo limitato, che oggi prevede uno scontro tra 33 team di giocatori. Infine, nel cielo della mappa è apparsa una grande palla da discoteca. Secondo le indiscrezioni, questo elemento scenderà lentamente verso il terreno, potenzialmente raggiungendo il livello più basso in occasione del capodanno. Secondo alcuni giocatori l'effetto che avrà sulle partite sarà quello della Boogie Bomb, cioè costringerà tutti gli utenti a ballare. Che sia questa l'idea per chi starà giocando proprio a mezzanotte del 31 dicembre? Per scoprirlo dovremo attendere ancora qualche giorno.