Problemi per Facebook. Il social network più utilizzato al mondo non funziona: da qualche minuto Facebook sembra essere inutilizzabili accessibile per moltissimi utenti, che non riescono a connettersi alla piattaforma o vengono buttati fuori dalla piattaforma. Non si hanno ancora dati sufficienti per riuscire a valutare l'estensione del problema, ma sembra essere molto diffuso sia tra gli utenti italiani che tra gli utenti stranieri. Su Twitter si stanno moltiplicando i messaggi in arrivo da tutto il mondo che segnalano l'impossibilità di accedere alle pagine del social network.

"Sorry, something went wrong" si legge nella pagina che appare a tutti gli utenti del portale. "We're working on it and we'll get it fixed as soon as we can". Altri utenti invece, si sono ritrovati con il dover continuare ad effettuare il login al proprio profilo, per problemi relativi alla sessione di autenticazione. Dopo il down più lungo della sua storia, è capitato raramente che Facebook si sia trovato in questa situazione, ma che negli ultimi anni quello dei "blackout" sui social network di Zuckerberg sia un fenomeno in via di intensificazione è un dato di fatto. Le motivazioni, ovviamente, restano ancora un mistero, ma potrebbero essere dovute (come al solito) ad un intervento di manutenzione finito male o un problema con i server del servizio.

Anche Down Detector ha rilevato il disservizio: secondo il portale che valuta il funzionamento dei server, Facebook starebbe accusando una serie "di interruzioni", che sembrano più diffuse soprattutto nel territorio europeo, Italia inclusa.

E come ormai tradizione comanda, gli utenti che non riescono ad accedere al social network si sono riversati su Twitter, dove si sta diffondendo a macchia d'olio l'hashtag #Facebookdown, già in trending. Molti i messaggi divertenti ed ironici sia da parte degli utenti amanti di Facebook che di quelli amanti di Twitter, che prendono in qualche modo in giro i rivali "sociali".