Per tantissimi utenti Facebook non funziona. Il social network più utilizzato al mondo è irraggiungibile e da qualche minuto sembra non funzionare per molte persone sparse per il mondo, che non riescono ad accedere alla piattaforma o a pubblicare i post. Non abbiamo ancora dati sufficienti per valutare realmente l'estensione del problema, ma sembra sia un down piuttosto diffuso sia tra gli utenti italiani che quelli stranieri.

A confermare i problemi, che si stanno diffondendo a macchia d'olio, è anche Down Right Now, che ha rilevato il problema: secondo il portale che valuta la funzionalità dei server, Facebook starebbe accusando una "perturbazione del servizio" a partire dalle 17 di oggi.

"Qualcosa è andato storto" si legge nei messaggi dell'errore, che appare a tutti gli utenti del social network che non riescono ad utilizzarlo. Così da diversi minuti Facebook è letteralmente inaccessibile. Si tratta comunque di una situazione piuttosto inusuale ed è raro che Facebook si trovi in questo stato.

Ma è chiaro che nel corso degli anni problematiche di questo genere si sono sempre più intensificate e, dato il numero di utenti in crescita esponenziale, si presentano sempre in maniera più diffusa. Il motivo di questi problemi resta un mistero, ma è molto probabile che si tratti di un problema con alcuni dei server che creano la rete del social network, oppure un intervento di manutenzione finito male.

E come tradizione vuole, tutte le persone che non riescono ad accedere a Facebook si sono riversate su Twitter, dove stanno aumentando i post con l'hashtag #Facebookdown, già in trending, con i quali gli utenti si stanno sbizzarrendo pubblicando messaggi divertenti e ironici, seguiti anche dagli amanti di Twitter che stanno cogliendo l'occasione per prendere in giro i propri "rivali".

Uno dei down per Facebook più lunghi della storia

Anche se generalmente questo genere di problematiche viene risolta in pochi minuti e in questi casi tutto quello che bisogna fare è semplicemente spegnete il telefono, prendete una bella boccata d'aria fresca ed aspettate in una sana tranquillità off-line, il down di Facebook avvenuto oggi (che ha portato con se, a sprazzi, anche problemi per WhatsApp e Instagram), è uno dei più lunghi della storia del social network: l'ultima volta che il Facebook è risultato offline per più di un'ora risale al 19 giugno del 2014.

Sono infatti passate più di tre ore dall'inizio dei problemi che, grazie alla mappa di Down Detector, pare siano diffusi maggiormente nelle aree costiere degli Stati Uniti e di alcune regioni del Sud America, assieme ad alcuni degli stati dell'Europa del Nord: nonostante siano tanti gli utenti Italiani che non riescono ad accedere a Facebook, il Bel Paese pare non sia una delle nazioni nelle quali il problema è più diffuso.