1 Ottobre 2012
10:43

Facebook e Dropbox, partnership per la condivisione dei file nei gruppi

Facebook migliora il suo servizio di condivisione file nei gruppi firmando un accordo con la piattaforma di storage. I contenuti condivisi potranno essere caricati anche utilizzando il noto servizio e saranno accessibili anche da smartphone e tablet.
A cura di Angelo Marra

Pochi mesi fa Facebook ha inaugurato un nuovo servizio a disposizione dei suoi utenti, la possibilità di caricare e condividere file all'interno di un gruppo sulla piattaforma. Il tool è stato inizialmente concepito per essere a disposizione solo dei network universitari ma l'immediato successo ha suggerito a Menlo Park di allargare il suo utilizzo a tutti gli iscritti, sempre però all'interno dei gruppi. Ora il gigante bianco e blu ha deciso di ampliare la sua offerta stringendo un accordo con Dropbox, una delle piattaforme di storage più apprezzate dagli utenti.

La notizia è stata annunciata sul blog ufficiale di Dropbox:

Oggi siamo eccitati di annunciare che è possibile condividere contenuti su Dropbox all'interno dei gruppi di Facebook. E' possibile condividere le note con il tuo gruppo di studio, la programmazione della prossima partita della tua squadra di basket, oppure pubblicare nel gruppo della tua famiglia un video di compleanno alla velocità della luce da qualsiasi parte ci si trovi, basta salvarlo su Dropbox.

Facebook ha subito chiarito che lo strumento interno alla piattaforma per il caricamento dei contenuti continuerà a funzionare, quella con Dropbox è solo una feature in più a disposizione degli utenti. Non è chiaro ora se si tratti di un secondo test da parte di Menlo Park, dopo quello inaugurato a maggio, nella prospettiva di creare un servizio autonomo di condivisione e storage oppure se la piattaforma abbia deciso di rinunciare a tale progetto, rimettendo questo tipo di funzioni nelle mani di un servizio come Dropbox che ormai opera da tempo nel settore.

Quel che è certo è che gli utenti di Facebook ora hanno uno strumento in più per condividere contenuti con gli altri membri dei gruppi, contenuti che tra l'altro, cosa di non poca importanza, saranno accessibili anche da dispositivi mobili come smartphone e tablet. La nuova feature è attualmente in rollout e sarà disponibile a breve per tutti i gruppi.

Facebook, novità per gruppi, amministratori ed eventi
Facebook, novità per gruppi, amministratori ed eventi
Partnership tra Telecom e Fastweb per la fibra anche nell'ultimo miglio
Partnership tra Telecom e Fastweb per la fibra anche nell'ultimo miglio
BitTorrent, utenti monitorati anche per il download di un singolo file
BitTorrent, utenti monitorati anche per il download di un singolo file
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni