Facebook ha da poche ore avviato il roll-out di una nuova feature dedicata agli hashtag del noto social network fondato da Mark Zuckerberg nel 2004. Gli utenti che utilizzano altre piattaforme come Twitter o Instagram avranno notato che ad oggi l'utilizzo degli hashtag su Facebook non è molto funzionale, cercando un determinato hashtag su Facebook non è infatti possibile scorrere la lista di tutti i messaggi aggregati con una parola chiave ma si possono visualizzare solo i messaggi popolari che hanno ricevuto un buon numero di interazioni ed i post pubblicati dai nostri amici. Sembra ora che gli sviluppatori al lavoro sulla piattaforma vogliano migliorare l'utilizzo degli hashtag sul social network e per aumentare l'utilizzo di questi da parte degli utenti hanno da poco introdotto un nuovo pulsante +1 all'interno del newsfeed. Come è possibile osservare dall'immagine in apertura, i tecnici di Facebook stanno infatti attivando questo nuovo pulsante che entro pochi giorni dovrebbe venir introdotto a tutti gli iscritti alla piattaforma.

Questa nuova funzione dedicata agli hashtag incrementerà sicuramente il numero di interazioni degli utenti con le pagine dedicate agli hashtag ma, almeno al momento, non sembra apportare modifiche alla visualizzazione delle pagine hashtag che continuano a mostrare solo i post con più Mi Piace e commenti postati da personaggi famosi, brand e dai nostri amici Facebook. Se un nostro amico pubblica un aggiornamento di stato utilizzando un hashtag, sul nostro newsfeed oltre a visualizzare il messaggio pubblicato dal nostro contatto vedremo anche un nuovo pulsante +1 in cima al post che ci segnalerà eventuali altri contatti che stanno utilizzando lo stesso hashtag. Una feature molto utile che ci permette di sapere chi dei nostri amici su Facebook sta commentando un determinato programma televisivo, un evento o altro avvenimento che può essere racchiuso sotto una parola chiave, un esempio delle ultime ore è #Sanremo2015 che oltre ad essere entrato tra le tendenze di Twitter ha ricevuto un elevato numero di post anche all'interno del social network di Zuckerberg.