21 Febbraio 2020
13:15

Gli incredibili filtri di Snapchat per trasformare il pavimento in lava e acqua

La piattaforma di messaggistica effimera continua a sorprendere con l’uscita di filtri in realtà aumentata di alta qualità. Gli ultimi riconoscono il pavimento nelle immagini inquadrtate e lo sostituiscono con una colata di lava o un fiume in piena; come di consueto foto e video si possono poi esportare al di fuori dell’app.
A cura di Lorenzo Longhitano

Da tempo ormai Snapchat non è più l'app social del momento, ma nonostante la perdita di trazione rimane frequentata attivamente da milioni di persone e soprattutto resta in grado di proporre ai suoi utenti novità ancora allettanti, soprattutto dal punto di vista dei filtri in realtà aumentata da applicare in tempo reale alle immagini catturate dalla fotocamera. L'ultimo in ordine cronologico, lanciato in questi giorni, trasforma il pavimento di qualunque ambiente in una pozza di lava o in fiume d'acqua, con un effetto particolarmente realistico.

Come funzionano i filtri lava e acqua di Snapchat

Il filtro è un'applicazione diretta dei nuovi algoritmi di intelligenza artificiale inseriti a supporto delle lenti di Snapchat: una volta inquadrata l'immagine un primo sistema riconosce in automatico la pavimentazione, isolando eventuali elementi poggiati al suolo che però non costituiscono il terreno vero e proprio. Sulla base di questa mappatura preliminare effettuata dall'intelligenza artificiale può così intervenire il filtro in realtà aumentata vero e proprio, che posiziona sul pavimento gli effetti speciali desiderati lasciando intatti gli altri elementi. Nel caso dei filtri lava e fiume, gli effetti speciali sono proprio i due liquidi applicati al posto del pavimento, sia nelle foto che nei video: le operazioni di sostituzione avvengono infatti in tempo reale e permettono di girare clip che con tutta probabilità diventeranno virali anche al di fuori di Snapchat.

I precedenti

Non sarebbe la prima volta del resto che la qualità dei filtri realizzati all'interno della piattaforma si dimostri tale da renderli famosi anche presso il pubblico di Instagram, Facebook e altre app. Gli sviluppatori di Snapchat dal canto loro permettono di esportare le foto e le clip realizzate all'interno della loro app anche per fare pubblicità a quest'ultima, come avvenuto per i filtri donna, uomo e bambino dei qualo si è parlato molto ormai diversi mesi fa. Per realizzare foto e video con acqua e lava al posto del pavimento basta scaricare Snapchat e — dopo essersi registrati con un account se non lo si è già fatto in precedenza — recarsi nella fotocamera dell'app: tra i filtri in realtà aumentata a disposizione.

L'ultimo filtro di Snapchat vi trasforma in anziani e bambini
L'ultimo filtro di Snapchat vi trasforma in anziani e bambini
Il filtro di Instagram per scoprire che Pokémon sei
Il filtro di Instagram per scoprire che Pokémon sei
Videomaker si impianta un occhio cyborg che registra video: l'incredibile storia di Rob Spence
Videomaker si impianta un occhio cyborg che registra video: l'incredibile storia di Rob Spence
113 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni