Opinioni
12 Giugno 2014
09:21

Google dedica un Doodle ai Mondiali di calcio Brasile 2014 [VIDEO]

Nel giorno della cerimonia d’inaugurazione della competizione calcistica più attesa dell’estate, il motore di ricerca più utilizzato al mondo dedica la sua homepage ai Mondiali di calcio Brasile 2014.
A cura di Dario Caliendo

Finalmente ci siamo, è il giorno di Brasile 2014. A poche ore dal fischio d'inizio dell'arbitro giapponese Yuichi Nishimura, che darà il via a Brasile – Croazia, la prima gara della competizione, Google non poteva mancare l'appuntamento e (come da tradizione) sostituisce il logo del suo motore di ricerca con un Doodle animato dedicato proprio alla competizione calcistica più importante e attesa del mondo.

Cliccando sul piccolo tasto play posto al centro del logo, si avvierà una colorata e divertente animazione, in puro stile brasiliano, grazie alla quale sarà possibile accedere a una pagina speciale del motore di ricerca nella quale sono stati raccolte tutte le informazioni più importanti della competizione, a partire dal calendario delle partite in programma fino ad arrivare alle singole formazioni e altri dettagli aggiuntivi.

Quelli di Brasile 2014 saranno i mondiali dei social network e della tecnologia. Facebook e Twitter hanno dedicato delle sezioni specifiche alla competizione calcistica e grazie alla copertura del colosso di Mountain View sarà possibile accedere all'elenco dei commissari tecnici, alle formazioni e addirittura camminare (virtualmente) nei 12 stadi dedicati nei quali si giocherà e nelle coloratissime strade carioca.

Google dedica il suo Doodle alla Giornata della Terra [VIDEO]
Google dedica il suo Doodle alla Giornata della Terra [VIDEO]
Google, un Doodle per Maria Gaetana Agnesi [VIDEO]
Google, un Doodle per Maria Gaetana Agnesi [VIDEO]
Google omaggia Nelson Mandela nel nuovo doodle dedicato all'ex presidente del sudafrica
Google omaggia Nelson Mandela nel nuovo doodle dedicato all'ex presidente del sudafrica
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni