9 Ottobre 2014
14:19

Google Street View ci porta sulla vetta del vulcano Etna

Scalare l’Etna sarà un’impresa da ragazzi grazie a Google Street View, il famoso servizio di Google che consente a tutti gli utenti di esplorare tutti i paesi del mondo in pochi click.
A cura di Matteo Acitelli

Scalare l'Etna sarà un'impresa da ragazzi grazie a Google Street View, il famoso servizio di Google che consente a tutti gli utenti di esplorare tutti i paesi del mondo in pochi click. Dal mese di Gennaio 2015 infatti anche l'Etna sarà disponibile all'interno di Street View. Il servizio di Google, nato nel 2007, consentirà inoltre di esplorare virtualmente anche il Monte Rosa, montagna gemellata con il vulcano siciliano.

Grazie ad una collaborazione tra Salvo Caffo (vulcanologo del Parco dell'Etna), Orazio Di Stefano (guida dell'ente) e Marco Masserini (fotografo-trekker) che hanno viaggiato sulla vetta dell'Etna muniti di alcuni strumenti dedicati al sofisticato sistema di Google Street View, sarà possibile ripercorrere online il percorso effettuato dai tre esploratori: dal Rifugio Sapienza fino alla vetta del vulcano Etna. "Sarà una opportunità di conoscenza e di promozione turistica su scala mondiale delle meraviglie del nostro vulcano", ha dichiarato il presidente del Parco dell'Etna Marisa Mazzaglia.

Le videocamere del servizio Street View di Google proprio negli ultimi giorni hanno fatto tappa anche nel deserto grazie all'utilizzo di alcuni dromedari. L’azienda di Mountain View ha infatti installato alcune particolari videocamere in grado di registrare immagini a 360 gradi su alcuni dromedari che hanno consentito a Google di immortalare le spettacolari immagini del deserto arabico. Il risultato ottenuto è un’incredibile tour del deserto di Liwa, da una prospettiva davvero unica che dà l’impressione di essere davvero in groppa ad un dromedario piuttosto che su una macchina tecnologica di Google. Le immagini riprese dal Trekker, la speciale videocamera che registra tutte le immagini che possiamo poi consultare online all'interno del sito ufficiale dedicato al servizio, sono state raccolte all'interno di un mini-sito internet realizzato ad-hoc per mostrare agli utenti gli sviluppi della missione di Google nel deserto.

Street View nel deserto, una videocamera di Google sul dorso di un dromedario
Street View nel deserto, una videocamera di Google sul dorso di un dromedario
Street View non le censura il seno, Google condannata a risarcire una donna [FOTO]
Street View non le censura il seno, Google condannata a risarcire una donna [FOTO]
Google Maps, con Cardboard è possibile esplorare Street View tramite realtà virtuale
Google Maps, con Cardboard è possibile esplorare Street View tramite realtà virtuale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni