13 Luglio 2021
07:36

I messaggi che si autodistruggono di WhatsApp arrivano anche su iPhone (ma non per tutti)

WhatsApp ha lanciato anche sulla versione beta di WhatsApp per iPhone la funzione che consente di inviare foto e video visualizzabili solo una volta, in maniera simile a quanto avviene su Snapchat. Ecco come funziona e quali sono i rischi della novità.
A cura di Marco Paretti

Anche gli utenti di iOS hanno finalmente accesso alla nuova funzione di WhatsApp che consente di inviare messaggi in grado di autodistruggersi dopo che sono stati visti. La funzione, ancora in fase di test nelle versioni beta dell'applicazione, era già stata rilasciata per gli utenti Android nel corso degli ultimi mesi ed è ora arrivata anche su iPhone. Lo riporta il noto portale WABetaInfo, spiegando che la funzione "View once", guarda una volta, consente agli utenti di inviare foto e video che possono essere aperti solamente una volta. Dopodiché vengono automaticamente cancellati e non sono più disponibili.

La funzione è attualmente disponibile per gli utenti beta di WhatsApp e non ancora per l'utenza globale dell'applicazione. Se rientrate in questo gruppo, vi basterà aprire l'app per trovare un pop-up che vi spiega il funzionamento della nuova funzione e avere accesso alla novità, che consente di inviare messaggi visualizzabili una sola volta. Questi contenuti, una volta aperti, riporteranno la dicitura "aperto" e non potranno più essere visualizzati. Resta presente la possibilità di vedere quando questi messaggi sono stati ricevuti e aperti, con il classico sistema della doppia spunta blu.

Come per tutte le funzioni di questo tipo presenti su app come Snapchat, è sempre meglio procedere con cautela quando si inviano contenuti sensibili, anche se possono essere visualizzati una sola volta. Chi riceve i messaggi, infatti, può fare screenshot o registrare lo schermo del telefono, azioni che, a differenza delle altre app, non comportano l'invio di una notifica al mittente. In questo modo non c'è possibilità di sapere se il ricevente ha registrato l'elemento scavalcando la funzione di eliminazione automatica. La novità è in fase di rilascio per gli utenti beta di WhatsApp su iOS, mentre per quanto riguarda il lancio ufficiale l'azienda non ha ancora confermato se e quando arriverà.

Ora su WhatsApp foto o video si autodistruggono: tutto quello che c'è da sapere
Ora su WhatsApp foto o video si autodistruggono: tutto quello che c'è da sapere
355 di Videonews
Su WhatsApp arrivano foto e video che si autodistruggono (ma non proteggono la privacy)
Su WhatsApp arrivano foto e video che si autodistruggono (ma non proteggono la privacy)
Su WhatsApp arrivano le reazioni ai messaggi (come su Facebook)
Su WhatsApp arrivano le reazioni ai messaggi (come su Facebook)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni