327 CONDIVISIONI
6 Ottobre 2011
13:26

I momenti storici di Steve Jobs (VIDEO)

Grande genio e abilissimo comunicatore, Steve Jobs ha scandito ogni momento della sua vita lavorativa con passione e ha conferito ad ogni suo prodotto un plus valore. Dalla presentazione del Macintosh del 1984 a quella dell’i-Phone del 2007 ricordiamo ogni passo che ha cambiato il mondo.
A cura di Simona Linardi
327 CONDIVISIONI

La Apple ha espresso il rammarico per la morte di Steve Jobs, co-fondatore, ex CEO di Apple e icona del settore per decenni, con questa dichiarazione:

Siamo profondamente addolorati di annunciare che Steve Jobs è morto oggi. La genialità di Steve, la passione e l'energia sono stati fonte di innumerevoli innovazioni che hanno arricchito e migliorato tutte le nostre vite. Il suo più grande amore era per sua moglie Laurene e la sua famiglia. I nostri cuori vanno a loro e a tutti coloro che sono stati toccati dalle sue straordinarie doti.

Ripercorriamo i momenti rappresentativi del lavoro di Steve Jobs per ricordare l'uomo che ha rivoluzionato la nostra era.

Nel 1984 il genio informatico presentava Apple Macintosh, tramite un divertente spot televisivo diretto dal regista Ridley Scott: una giovane atleta lanciava un martello contro uno schermo tv che dava l’immagine di un dittatore gigante, metaforicamente IBM.

Nel 1997 Steve Jobs spiegava alla platea di Mac users e ai giornalisti in che cosa consisteva la partnership stipulata con Microsoft. Fu un accordo importantissimo e servì a salvare la Apple dall'abisso. Apparve sullo schermo anche Bill Gates a spiegare le proprie ragioni, ma il pubblico reagì con fischi e sibili. Eppure quella fu una delle più scaltre decisioni prese da Jobs: senza gli investimenti di Microsoft e l'impegno per lo sviluppo del software per Macintosh, la società avrebbe avuto tempi più difficili.

Nel 1998 Steve annunciava il primo  iMac. Il lancio del computer stupì gli operatori del settore. Per la prima volta un computer dedicato al grande pubblico poneva attenzione all'estetica: presentava il monitor e l'unità base; il computer era caratterizzato da linee molto morbide ed era disponibile in vari colori.

Il 23 ottobre 2001 ci fu  la svolta: la presentazione dell'i-pod. Ridicolizzato e respinto inizialmente da Slashdot, il prodotto era destinato a cambiare radicalmente la Apple come azienda. La premessa all'i-Pod fu semplice: 1.000 canzoni in tasca. Dieci anni dopo, l'iPod resta ancora il leader nella sua categoria di prodotto.

A giugno 2007 Steve Jobs presenta l'i-Phone, che combinava in un piccolo e leggero dispositivo portatile tre prodotti: un telefono cellulare, un iPod widescreen con touch control e un dispositivo per l'accesso a Internet con email, web browsing, funzionalità di ricerca e mappe.

Nel mese di agosto 2011 Steve Jobs si dimise dalla carica di amministratore delegato della Apple, lasciando ogni impegno operativo a Tim Cook. Salutò l'azienda scrivendo quanto segue nella sua lettera di dimissioni:

Credo che i più brillanti e innovativi giorni di Apple siano davanti a noi ed io guardo avanti per contribuire al successo con un nuovo ruolo. In Apple ho trovato i migliori amici della mia vita e ringrazio tutti per questi anni passati insieme.

Il New York Times ha citato le parole di Bill Gates addolorato per la perdita del visionario Steve Jobs:

Sono veramente rattristato nell’apprendere della morte di Steve Jobs. Melinda e io porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e amici e a tutti coloro ha coinvolto nel suo lavoro. Io e Steve ci siamo conosciuti quasi 30 anni fa e siamo stati colleghi, concorrenti e amici nel corso di più della metà della nostra vita. Al mondo è raro vedere qualcuno con il profondo impatto che Steve ha avuto e i cui effetti saranno sentiti da molte generazioni a venire. Per quelli che come noi sono stati fortunati a lavorare con lui, è stato uno spropositato onore. Steve mi mancherà immensamente.

327 CONDIVISIONI
La rete piange Steve Jobs
La rete piange Steve Jobs
Correva l'anno 1984 e Steve Jobs presentava il primo Macintosh [VIDEO]
Correva l'anno 1984 e Steve Jobs presentava il primo Macintosh [VIDEO]
Steve Jobs annuncia le sue dimissioni alla guida di Apple [VIDEO]
Steve Jobs annuncia le sue dimissioni alla guida di Apple [VIDEO]
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni