27 Febbraio 2014
12:10

Il 12% dei consumatori italiani fa acquisti da tablet e smartphone

Una ricerca di PwC ha rilevato che in Italia i consumatori online che fanno regolarmente acquisti da tablet e da smartphone sono il 12%. E il 47% usa i Social Media per seguire i brand preferiti.
A cura di Francesco Russo

In Italia il fenomeno degli acquisti online è in forte crescita anche se, come sottolineato di recente da un'altra indagine ad opera di Nielsen, gli italiani sono ancora molto legati ai pagamenti in contante e con carta di credito. Anche se, va detto, esistono ampi margini perchè il fenomeno degli acquisti online via mobile possa crescere anche nel nostro paese, con numeri consistenti.

E un dato interessante in questo senso lo sottolinea la nuova ricerca di PwC Italia che fotografa il rapporto degli italiani verso gli acquisti online. Sulla base di 1.000 interviste effettuate, un primo dato interessante è che il 12% dei consumatori italiani dichiara di effettuare acquisti online regolarmente usando i propri dispositivi mobili come smartphone e tablet. E questo è un dato che ci pone all'avanguardia rispetto agli altri paesi europei, vista anche la nostra forte propensione verso il mobile. E comunque un altro dato interessante da sottolineare è che il 25% degli intervistati dichiara di fare acquisti via mobile almeno una volta alla settimana.

Il 47% degli intervistati dichiara anche di usare i social media per seguire i propri brand o per scoprirne di nuovi e anche su questo siamo avanti in Europa, infatti in Regno Unito la percentuale di chi usa i Social Media per seguire i propri marchi è del 23%. Quindi i Social Media vengono percepiti come strumenti attraverso i quali orientarsi sugli acquisti.

Ma i consumatori dichiarano, nella ricerca di PwC Italia, di avvicinarsi alla rete per approfittare di sconti e prezzi vantaggiosi, quindi di tutte le opportunità che può offrire il fare acquisti online. E questo aspetto incide molto, è infatti il 70% degli intervistati che dichiara di fare acquisti online per via degli sconti e dei prezzi vantaggiosi. E un altro aspetto che incide è poi la possibilità di fare acquisti comodamente "da casa", un aspetto preferito dal 51% degli intervistati che dimostrano di preferire questa modalità anche per il fatto di non essere limitati da orari. In sostanza, fare acquisti online è percepito dagli utenti un modo per fare compere in un negozio sempre aperto.

Infine, il consumatore italiano che fa acquisti online è mediamente giovane, infatti dalla ricerca risulta che chi fa acquisti online ha per la maggior parte un'età compresa tra i 18 e i 35 e dispone anche di un reddito medio alto.

Ring, l'anello bluetooth per controllare smartphone e tablet
Ring, l'anello bluetooth per controllare smartphone e tablet
La svolta di Spotify, musica gratis anche su smartphone e tablet
La svolta di Spotify, musica gratis anche su smartphone e tablet
Il trailer di Assassin's Creed Pirates per smartphone e tablet
Il trailer di Assassin's Creed Pirates per smartphone e tablet
1.007 di GamesFanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni