che animale sei filtro maschera trend challenge tik tok

Se, ultimamente, su TikTok avete notato diventare virale una challenge che utilizza un filtro già visto su Instagram no, non state confondendo i due social network. Perché anche sull'ormai famosissimo social di ByteDance sono rinati gli HeadQuiz, ossia degli adesivi animati che l'applicazione "incollerà" sulla fronte della persona inquadrata, per dare poi il via ad uno scorrimento di immagini o testi con il quale, in maniera del tutto casuale, verrà scelto un risultato. Ed è proprio questo il senso del trend di TikTok #cheanimalesei: utilizzando questo particolare filtro, il sistema del social cinese decreterà un'associazione tra la persona inquadrata e un animale.

#cheanimalesei: cos'è e come funziona la maschera di TikTok

 

Il funzionamento della nuova maschera di TikTok è molto simile a quello già visto su Instagram con Quale Pokémon sei. Sostanzialmente, una volta avviato il filtro, il sistema di riconoscimento facciale riuscirà a "decifrare" il volto della persona inquadrata, per poi posizionare un cartello sulla sua fronte che, avviato, darà il via ad un carosello nel quale verranno visualizzati diversi animali: alla fine dell'animazione il sistema, in maniera del tutto casuale, assocerà uno degli animali al soggetto del video.

Come utilizzare il filtro di TikTok

Utilizzare la maschera #cheanimalesei su TikTok richiede la stessa identica procedura necessaria per tutti gli altri filtri presenti nell'applicazione. Avviata l'app, basterà selezionare il tasto "+" posizionato in basso per far avviare l'anteprima della fotocamera, con la quale poi si potranno provare tutti i filtri disponibili, prima di dare il via alla registrazione.

Per aggiungere la maschera e diventare parte del trend Che animale sei, sarà necessario entrare nella sezione Effetti nella quale, divisi per categoria, si potranno trovare tutti gli effetti disponibili ed effettuare una ricerca di quello desiderato. È anche possibile raggiungere direttamente la maschera seguendo un utente che ha già utilizzato il filtro.

Come utilizzare il filtro su Instagram

Per poter utilizzare che animale sei in una propria storia, è quindi necessario entrare in una sezione nel profilo dell'utente che l'ha creato, danielbetancort: a questo punto è possibile scaricare il filtro direttamente da questo account

A questo punto si aprirà l'anteprima del filtro e si avrà la possibilità di provarlo, salvarlo per poi inviarlo a qualcuno e sfogliare tutti gli altri effetti segreti, proprio come se si trattasse di un tradizionale filtro integrato in modo nativo in Instagram.