Quanto costerà PlayStation 5? La domanda sul prezzo della console di prossima generazione di Sony è diventata fin da subito una delle principali tra i videogiocatori, che ora si chiedono quale sarà il prezzo di ingresso per accedere ai giochi che l'azienda giapponese ha mostrato durante lo streaming della scorsa settimana. Se da un lato sono infatti state mostrate le forme della console, dall'altro il prezzo resta ancora un mistero. Ma su questo elemento si possono avanzare delle ipotesi, supportate peraltro da alcuni leak che potrebbero darci un'idea dell'esborso richiesto questo autunno.

L'ultimo scivolone in questo senso è arrivato da Amazon Francia, che nelle ultime ore ha pubblicato (e subito rimosso) il prezzo per il preordine della nuova PlayStation 5. Dalle immagini pubblicate da alcuni utenti su Reddit, infatti, si può notare come per qualche ora sul sito francese dell'ecommerce sia rimasta online la pagina della console con il suo prezzo: 499,99 euro per la versione dotata di lettore di Blu-Ray. Era presente anche la data di uscita: 20 novembre 2020. Due elementi che filano, ma che chiaramente andranno confermati da Sony nei prossimi mesi: quelli mostrati da Amazon Francia potrebbero essere solamente dei "placeholder", elementi messi lì in attesa di quelli ufficiali e pubblicati per errore.

Nel caso di Amazon Francia, però, il prezzo sembra essere credibile e in linea con le anticipazioni degli analisti. Secondo Bloomberg realizzare una PlayStation 5 costerà a Sony circa 450 dollari, un prezzo molto alto che ha contribuito ad aumentare notevolmente il costo di listino della prossima console, che vedrà un aumento di circa 100 euro rispetto al prezzo di lancio di PlayStation 4. Ovviamente se questo dato si rivelerà vero. Anche per questo l'azienda potrebbe aver optato per un lancio caratterizzato da due versioni della console: quella senza lettore fisico costerà meno, si ipotizza intorno ai 450 euro.