223 CONDIVISIONI
19 Agosto 2021
16:39

Il ricordo dei fan di “Youtubo anche io”, star del web scomparsa a 42 anni

I fan dello youtuber Omar Palermo – scomparso mercoledì 18 agosto all’età di 42 anni – stanno salutando il loro beniamino con messaggi su Twitter e sotto ai suoi video pubblicati sulla piattaforma di condivisione di Google. A emergere nelle testimonianze è l’affetto per un uomo gentile e buono, che ha tenuto compagnia per ore a centinaia di migliaia di persone.
A cura di Lorenzo Longhitano
223 CONDIVISIONI

In queste ore il web italiano piange la scomparsa di Omar Palermo, conosciuto dalla totalità dei suoi fan come "Youtubo anche io" – dal nome del canale YouTube che ha gestito per mesi tra il 2017 e il 2019. In quel periodo Omar – morto a 42 anni nella giornata di mercoledì 18 agosto – è diventato in poco tempo un vero e proprio fenomeno virale pubblicando decine di clip con le quali ha intrattenuto e tenuto compagnia a milioni di persone.

Il successo su YouTube

Online si stanno moltiplicando le testimonianze di affetto nei confronti di una figura che per i suoi fan è stato molto più che un intrattenitore. Omar Palermo è diventato celebre per i video nei quali si cimentava con pasti improbabili e ben oltre l'abbondante, ma in realtà ha iniziato ad acquisire notorietà sulla piattaforma di condivisione a partire dagli ultimi mesi del 2017, quando ancora si cimentava con tipologie di video più tradizionali. Le clip più viste del suo canale da oltre mezzo milione di fan restano quelle a tema gastronomico – nelle quali Youtubo si mostra per decine di minuti ai suoi spettatori mentre mangia e accosta qualunque tipo di pietanza – eppure le performance di Omar in quest'ambito sono passate in secondo piano nel ricordo dei fan che lo stanno piangendo in queste ore.

"Ciao cari amici followers"

I pasti pantagruelici che hanno caratterizzato la carriera dell'Omar youtuber in effetti sono solo il più evidente e superficiale tra i fattori che hanno contribuito al suo successo online; in realtà però sono ben più numerosi gli aspetti dei video di Omar che stregavano gli spettatori fino a farli diventare inesorabilmente fan. La sua parlata caratteristica, il tono pacato e amichevole con il quale si rivolgeva ai suoi seguaci, il suo senso dell'ironia, le parole sempre ben misurate e l'affettuoso saluto ai suoi "cari amici followers" ne hanno fatto un campione di gentilezza e simpatia il cui carattere emerge ora nelle testimonianze di chi lo ha seguito online.

Il ricordo dei fan

I suoi video su YouTube – in particolare l'ultimo caricato e quello divenuto celebre del "pollo rafforzante" – sono diventati un memoriale nel quale gli utenti stanno ringraziando Omar per avere tenuto loro compagnia per ore e ore con le sue clip, spesso incentrate sugli argomenti più disparati, dai babilonesi alle sue automobili. Lo stesso sta avvenendo su Twitter, dove Omar e #Youtuboancheio sono entrate entrambe tra le chiavi di ricerca più discusse sul social in Italia.

223 CONDIVISIONI
È morto Omar Palermo, lo youtuber di “Youtubo anche io” aveva 42 anni
È morto Omar Palermo, lo youtuber di “Youtubo anche io” aveva 42 anni
12.053 di Videonews
È morto Omar Palermo, lo youtuber di "Youtubo anche io" aveva 42 anni
È morto Omar Palermo, lo youtuber di "Youtubo anche io" aveva 42 anni
Com’è diventato Enrico Pasquale Pratticò: la star di YouTube è tornata con nuovi video
Com’è diventato Enrico Pasquale Pratticò: la star di YouTube è tornata con nuovi video
4.026 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni