26 Agosto 2021
17:28

Il tuo iPhone potrebbe diventare più veloce se imposti la Francia come area geografica

Le prove effettuate da alcuni utenti online sembrano suggerire che il trucco possa funzionare sui telefoni Apple meno recenti, ma sulle ragioni per il momento circolano solo ipotesi. Il benefici ottenuti in ogni caso sembrano inferiori ai problemi che potrebbero nascere cambiando l’impostazione in questione.
A cura di Lorenzo Longhitano

Dopo anni di utilizzo tutti i dispositivi elettronici più recenti subiscono rallentamenti nel proprio funzionamento, e iPhone non fa eccezione. Le motivazioni alla base di questo fenomeno sono le più disparate, e per cercare di recuperare un minimo di reattività da dispositivi particolarmente datati circola online un trucco poco ortodosso ma in qualche modo efficace: impostare la Francia come area geografica del telefono. Il trucco può sembrare una bizzarria, ma affonda le sue radici in un contenzioso legale tra Apple e i nostri vicini.

Il caso delle batterie rallentate

A bordo dei telefoni Apple è da tempo presente un sistema software che rileva lo stato di deterioramento delle batterie e verifica se gli accumulatori rischiano di far spegnere inavvertitamente i telefoni perché non sono più in grado di lavorare a regime. Quando le batterie sono usurate, il telefono limita il funzionamento del processore principale per fare in modo che la corrente richiesta dall'intero circuito non sia troppa, ma così facendo diminuisce la velocità delle operazioni del telefono. Questo sistema, unito al fatto che Apple l'ha introdotto senza avvisare gli utenti, ha provocato uno scandalo nel 2017 ed è stato riconosciuto come pratica di obsolescenza programmata dalle autorità di diversi Paesi.

Gli esperimenti online

La vicenda ora è sostanzialmente chiusa: Apple ha chiarito la sua posizione con l'opinione pubblica e il sistema di riduzione delle prestazioni interviene sui telefoni dopo aver avvisato gli utenti. Poiché Apple è stata multata dal governo francese a questo proposito, in molti online credono che gli ingegneri del gruppo abbiano attivato un sistema che spegne il limitatore quando la regione del telefono è impostata sulla Francia. Di questo comportamento all'interno di iOS non c'è alcuna certezza, ma le prove effettuate da alcuni utenti sembrano confermare quella che però è solo un'ipotesi: cambiando l'area geografica dei gadget più vecchi, le prestazioni aumentano leggermente.

Perché è meglio lasciare le cose come stanno

Prima di correre a modificare l'impostazione è bene però sapere alcune cose. La prima è che non è detto che il trucco offra effettivamente dei benefici: la batteria a bordo del telefono potrebbe essere ancora in buone condizioni e non aver fatto scattare alcun limitatore, che dunque sfruttando il trucco non verrebbe disattivato. La seconda è che stando alle prove effettuate online la velocità recuperata con questa operazione non sarà comunque molta; chi si è lanciato nell'esperimento parla di benefici sostanzialmente impercettibili. La terza è che cambiare area geografica al telefono rischia di modificare impostazioni relative a molte altre app installate.

Perché solo in Francia la confezione dell'iPhone 13 ha gli auricolari
Perché solo in Francia la confezione dell'iPhone 13 ha gli auricolari
Su WhatsApp arrivano le pagine gialle: con l'app potrai cercare negozi e ristoranti
Su WhatsApp arrivano le pagine gialle: con l'app potrai cercare negozi e ristoranti
Apple potrebbe aver spoilerato il nuovo iPhone 13 in una serie TV: ecco com'è fatto
Apple potrebbe aver spoilerato il nuovo iPhone 13 in una serie TV: ecco com'è fatto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni