Per dare vita al servizio di cartografia digitale Google Maps gli ingegneri della casa di Mountain View hanno bisogno di un quantitativo di informazioni immenso, che spazia dalle immagini satellitari a quelle a 360 gradi registrate dalle Google Car in viaggio per le strade di tutto il mondo. A volte però in mezzo al flusso di informazioni che finiscono nella banca dati della casa di Mountain View finiscono catturati e situazioni decisamente bizzarri. È il caso di un uomo dalla testa di cavallo fotografato forse per errore da una Google Car sul ciglio di una strada in Alberta, in Canada, e portato all'attenzione della Rete dalla stessa Google sulla sua pagina Twitter.

La segnalazione proviene dal team di social manager di Google Maps, che ha pubblicato un video nel quale la famosa app effettua zoom a ripetizione fino ad entrare in modalità Street View – il sistema di cartografia navigabile messo in piedi dalla società e composto da milioni di fotografie a 360 gradi posizionate in sequenza. E proprio nella visuale in soggettiva di Street View si manifesta il misterioso ibrido equino – in realtà un uomo con una maschera da cavallo – seduto a un tavolino allestito sul confine della sede stradale e in attesa di un altro commensale.

Non sarebbe la prima volta che gli onnipresenti strumenti di rilevazione di Google finiscono col catturare situazioni curiose (e anzi in passato questa metodologia di raccolta dati ha sollevato più di un dubbio sulla privacy dei soggetti fotografati), ma nel mistero dell'uomo con la testa di cavallo di accidentale potrebbe esserci poco. Alcuni sospettano che l'individuo sia proprio un impiegato della casa di Mountain View, o qualcuno che ha avuto accesso ai piani relativi al passaggio delle Google Car in quella zona.

Con un'informazione simile a disposizione sarebbe stato in effetti semplice mettersi in posa per uno scatto volutamente suggestivo e assurdo, destinato a rimanere nella banca dati di Street View fino al successivo aggiornamento. L'alternativa del resto è un'incredibile coincidenza: un pranzo per due a bordo strada nel pieno di una zona boschiva di una provincia canadese, con un uomo dalla testa di cavallo seduto al tavolo e un pasto a base di banane ad attendere – il tutto catturato da una Google Car di passaggio.