12 Novembre 2020
16:00

Instagram rivoluziona la schermata iniziale: ecco cosa cambia

Dopo aver anticipato l’arrivo delle novità a settembre, Instagram ha confermato che a partire da oggi la schermata iniziale dell’app cambierà per fare posto a scorciatoie per i Reel e per lo shopping. A farne le spese saranno altri due pulsanti, tra i quali quello per la creazione di nuovi contenuti, spostati in posizioni meno centrali.
A cura di Lorenzo Longhitano

La novità aveva debuttato in una sorta di test all'inizio di settembre, ma ormai è ufficiale e coinvolgerà tutti gli utenti: la schermata iniziale di Instagram sta trasformandosi e a partire da questi giorni ospiterà due nuovi pulsanti dedicati ai video brevi — i cosiddetti Reel — e allo shopping. Ad annunciarlo sono stati proprio gli sviluppatori, al termine di un processo che per una volta è stato trasparente fin dall'inizio. Già due mesi fa in effetti l'azienda aveva anticipato di avere intenzione di sperimentare con la schermata iniziale dell'app, mentre solitamente questi test vengono effettuati in sordina sottoponendoli a un numero limitato di utenti.

Ora le modifiche sono definitive e avranno un impatto non indifferente sulla disposizione degli elementi all'interno della schermata iniziale dell'app. La home di Instagram in effetti era già abbastanza affollata di pulsanti e scorciatoie anche prima del rinnovamento appena annunciato, motivo per cui per fare posto ai pulsanti per Reel e shopping gli sviluppatori hanno dovuto spostare altre scorciatoie. Il pulsante dei Reel occuperà la posizione centrale della barra inferiore, dove fino a oggi era ospitato il tasto per la creazione di nuovi contenuti; quest'ultimo è stato spostato nella parte superiore dello schermo, proprio accanto al logo di Instagram. Il tasto per lo shopping sarà invece posizionato direttamente accanto a quello dei Reel e prenderà il posto di quello per le notifiche, anch'esso spostato in alto.

La speranza degli sviluppatori è che gli utenti che desiderano creare nuovi contenuti o tenere d'occhio la notifiche faranno comunque lo sforzo necessario a raggiungere le relative scorciatoie anche se non sono più in evidenza come lo sono state finora. La priorità alla base del cambiamento confermato in queste ore sembra piuttosto essere dare spazio a due sezioni fondamentali per la crescita dall'app: da una parte i Reel, che hanno il compito di competere con i TikTok della casa di sviluppo ByteDance e mantenere rilevante l'app presso il fondamentale pubblico dei giovanissimi; dall'altra lo shopping, al centro delle strategie per la trasformazione dell'app da social network a destinazione per l'ecommerce.

Rivoluzione in tv: ecco che cosa cambia e come farsi trovare pronti
Rivoluzione in tv: ecco che cosa cambia e come farsi trovare pronti
Blocco di TikTok, cosa cambia per gli utenti in Italia
Blocco di TikTok, cosa cambia per gli utenti in Italia
WhatsApp, Instagram e Facebook irraggiungibili: ecco di chi è la colpa e perché
WhatsApp, Instagram e Facebook irraggiungibili: ecco di chi è la colpa e perché
24 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni