2 Settembre 2011
16:27

iPhone 5 smarrito: qual è la verità?

Un impiegato della Apple perde il modello del nuovo iPhone in prova in un ristorante messicano. Iniziano le indagini della polizia e alcuni impiegati della Apple tracciano il percorso del dispositivo elettronico. Verità o modo di fare passaparola e quindi marketing? C’è già un precedente, la scorsa estate prima del lancio dell’iPhone 4…
A cura di Vito Lopriore
Furto-dell-iPhone-5-della-Apple

Un altro prototipo di iPhone smarrito. Il mercato, oltre ai consumatori Apple, è in frenetica attesa del lancio del nuovo melafonino – atteso per fine Settembre od Ottobre prossimo – e c’è il rumors che un dipendente abbia perso il modello del nuovo smartphone, che era in prova, in un bar messicano a San Francisco chiamato Cava 22. Le indiscrezioni si rincorrono, come le voci che questa sia la solita operazione di marketing, anche se il gigante americano non ha bisogno di grandi sponsorizzazioni visto il successo dei prodotti, soprattutto negli ultimi anni. Si è parlato anche di voler distogliere le attenzioni dalle condizioni di salute di Steve Jobs, che la settimana scorsa ha annunciato di aver lasciato la guida dell’azienda da lui stesso fondata, ma anche questa ipotesi vacilla.

L’estate scorsa, prima del lancio dell’iPhone 4, l’impiegato Robert Gray Powell perse il prototipo del telefono in un bar nella contea di San Mateo; alcuni uomini, poi denunciati da Apple, avendo ritrovato il dispositivo lo venderono alla testa digitale Gizmodo del gruppo Gawker Media. Dopo la pubblicazione delle foto, sono iniziati vari processi penali e civili che hanno messo in pericolo anche due giornalisti, che erano stati identificati come testimoni del furto e della vendita delle foto. In California, le leggi risalenti al 1872 prevedono infatti che ogni persona che trova oggetti smarriti e conosce il proprietario, ma si appropria dell’oggetto, è colpevole di furto. Allo stesso modo ogni persona che ottiene un oggetto ottenuto illegalmente può esser imprigionato anche per un anno.

Non ci sono ancora prova certe che il prototipo dell’iPhone 5 sia andato perso anche se Apple ha tracciato elettronicamente il percorso dello smartphone, che doveva trovarsi al secondo piano in una casa singola a San Francisco, nel quartiere di Bernal Heights. Quando i poliziotti, con alcuni investigatori della Apple, sono arrivati, hanno parlato con un giovane ragazzo che era nel locale quella notte in cui il dispositivo era stato perso; ma non sapeva nulla a proposito di che fine avesse fatto il telefono. La polizia ha perquisito l’appartamento, senza trovar nulla, e, prima di andare via, gli impiegati della Apple hanno offerto al giovane una somma di denaro per il telefono senza fare domande, anche se il ragazzo ha continuato a dire di non saper nulla.

Il nuovo iPhone 5 sarà presto messo sul mercato, e, anche se non si conosce ancora con precisione quale versione di iOS sarà integrata né il design, sono comunque tante le curiosità degli Apple-addicted.

Il caso Current Italia: qual è la verità?
Il caso Current Italia: qual è la verità?
iPhone 5 entro fine 2011: in rete prima versione di iOS 5?
iPhone 5 entro fine 2011: in rete prima versione di iOS 5?
iPhone 5: spunta sul web un video concept straordinario
iPhone 5: spunta sul web un video concept straordinario
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni