22 Settembre 2017
11:56

iPhone 8 e iPhone X: guida all’acquisto dei wireless charger

Tutti pazzi per la ricarica wireless. E in attesa dei nuovi iPhone la domanda è: quale dispositivo comprare?
A cura di Enrico Galletti

Una delle novità di spicco dei nuovi iPhone 8 e iPhone X è sicuramente quella del supporto per la ricarica wireless. Sul palco di Cupertino Apple ha ufficializzato la collaborazione con Belkin e Mophie per la produzione di wireless charger ad hoc per i nuovi modelli di smartphone. La verità è che, in rete, si trova già l'indispensabile per la carica a induzione. E la sorpresa è che, per sfruttare la nuova funzione di ricarica, non è necessario spendere un capitale. Ecco una breve guida all'acquisto della base di ricarica wireless.

Choetech Caricatore Wireless Rapido

È sicuramente uno tra i modelli più economici disponibili in commercio. La base di ricarica di Choetech garantisce una potenza in uscita di 10 watt. È dotata di una spia led che si accende quando il telefono viene appoggiato sulla base, il colore verde indica che è in corso la ricarica rapida, la spia blu fa riferimento invece al ciclo di ricarica normale. Una volta raggiunto il 100% di batteria, il supporto si spegne automaticamente. È in offerta su Amazon a €9,99.

Anker Caricatore Senza Fili 10W con Ricarica Rapida PowerPort Qi 10

Base di ricarica antiscivolo e una sicurezza per il dispositivo garantita. Anche Anker lancia su Amazon la sua base di ricarica per gli smartphone che supportano l'alimentazione wireless, sviluppando una nuova tecnologia in grado di garantire il controllo di temperatura, protezione da sovraccarico energetico e da eventuali corto circuiti. La base d'appoggio è stata progettata in modo tale da essere antiscivolo, per prevenire cadute accidentali dello smartphone o disconnessioni durante il ciclo di ricarica. Una funzione interessante di questo prodotto è la ricarica veloce, disponibile con i modelli che lo permettono. Questa funzione richiede l'utilizzo dell'alimentatore "speciale" per la Quick Charger (non incluso nella confezione). Il wireless pad di Anker costa €19,99.

Dodocool Caricatore Wireless Qi

Pratico e comodo anche il pad wireless di Dodocool. Il dispositivo, con il suo chip "smart", rileva automaticamente la presenza dello smartphone sulla base di ricarica e fornisce la giusta tensione, in base al modello e alle caratteristiche, per una ricarica in sicurezza. Anche su questo modello sono presenti gli indicatori led che segnalano lo stato di avanzamento della ricarica. La confezione include un cavo di ricarica di un metro e mezzo, per rendere il dispositivo adatto anche a un utilizzo da ufficio, su una scrivania o fra i cavi del computer. Il suo prezzo è di €22,90.

Tante marche e tanti modelli che, grossomodo, si equivalgono. A fare la differenza, prezzi a parte, è anche il design del prodotto, e soprattutto la garanzia di sicurezza, per una ricarica che prevenga eventuali cali di autonomia alla batteria del vostro smartphone. A voi la scelta.

AirPower, la base di ricarica wireless per iPhone X e iPhone 8: ecco come funziona
AirPower, la base di ricarica wireless per iPhone X e iPhone 8: ecco come funziona
Apple, la ricarica wireless dei nuovi iPhone 8 e iPhone X in futuro potrebbe essere più veloce
Apple, la ricarica wireless dei nuovi iPhone 8 e iPhone X in futuro potrebbe essere più veloce
Dall'iPhone 8 all'X: ci sarà un iPhone 9?
Dall'iPhone 8 all'X: ci sarà un iPhone 9?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni