Diciotto anni, liceale, cremonese convinto e appassionato di tecnologia. A dieci anni ho visto una videocamera e una bella giornalista. Mi ha sorriso, ci siamo guardati negli occhi e ho deciso che sarei diventato come lei. Non è vero. In realtà è successo tutto per caso. Ho un debole per le storie, belle o brutte. Le cerco, adoro raccontarle. Provo a scrivere perché è quello che riesco a fare meglio. Mi piace quando da una storia nasce un confronto. Credo nel giornalismo che si schiera vicino alla gente, e che i problemi delle persone prova a risolverli. Mi piace chi i giornalisti li chiama avvoltoi, in effetti mi piacerebbe volare. Ah, a sei anni a Babbo Natale ho chiesto un microfono. C'è rimasto male. Poi ha preso il piccolo chimico, l'ha imballato e l'ha spedito per il reso. enricogalletti7@gmail.com
Come ha fatto Cambridge Analytica a violare 50 milioni di account Facebook e perché il prossimo potrebbe essere il tuo
Google Maps, così gli utenti su sedia a rotelle conosceranno le strade senza barriere
Sam Altman ha dato 10 mila dollari ad una startup per ucciderlo e preservare il suo cervello
Tim Berners-Lee, il creatore del web: “Facebook e Google hanno troppo potere”
Spotify ha bloccato gli account Premium “craccati”
”Super Seducer”, se il videogioco si trasforma in una scuola per molestatori
La miglior fotocamera per smartphone è quella dell’iPhone X
Il nuovo algoritmo di Facebook ha dimezzato le interazioni ai post di Trump
L’inchiesta che smaschera gli operatori italiani: “Dietro le offerte costi nascosti”
“Il suo piano aumenterà di 12,50€ al mese”, ma è una truffa: clienti Vodafone nel mirino