A pochi giorni dall'uscita dei nuovi iPhone X in Rete sono stati pubblicati i primi drop test per verificare la resistenza degli attesissimi smartphone Apple in caso di cadute accidentali. Come visibile dal video pubblicato dal team di SquareTrade, l'iPhone X risulta molto delicato tanto che gli specialisti dei drop test hanno assegnato a questo device un punteggio di probabilità di rottura pari a 90.

Secondo SquareTrade, infatti, questo device rappresenta "l’iPhone più fragile di sempre", complice la scocca in vetro per la ricarica wireless che mette in serie difficoltà lo smartphone in caso di caduta. Nonostante gli ingegneri di Apple si sono impegnati al fine di utilizzata una lastra tra le più resistenti mai montate su uno smartphone, infatti, i risultati dei drop test sull'iPhone X evidenziano la facilità con cui questi dispositivi si danneggiano in seguito ad una caduta accidentale. Come visibile dal filmato pubblicato sul canale YouTube SquareTrade, l'iPhone X risulta molto più fragile rispetto ai precedenti modelli Apple, facendo preoccupare non poco gli utenti, soprattutto visti gli elevati prezzi necessari per le riparazioni presso gli Apple Store.

Nel video disponibile di seguito è possibile osservare ben sei cadute diverse, ognuna delle quali ha provocato non pochi danni all'iPhone X. Guardando il video è possibile capire quali possono essere le conseguenze per l'iPhone X in caso di urti da altezze medie che possono provocare la rottura del vetro frontale o posteriore, mentre i colpi sul profilo laterale possono danneggiare il display touchscreen rendendolo inutilizzabile. Insomma, se siete interessati all'acquisto di un iPhone X il consiglio degli esperti è quello di prestare la massima attenzione poiché anche una semplice caduta può risultare fatale per questo dispositivo.