1 Ottobre 2021
10:35

La funzione di WhatsApp per nasconderti solo da alcuni contatti sta arrivando per tutti

La possibilità di far visualizzare l’ultimo accesso alla piattaforma solamente ai contatti desiderati era già stata avvistata in arrivo sulle versioni dell’app per iOS. Ora che se ne sono trovate tracce anche su WhatsApp per Android si può considerare partito il conto alla rovescia prima del debutto ufficiale.
A cura di Lorenzo Longhitano

Ultimamente gli sviluppatori di WhatsApp stanno aggiungendo alla loro app numerose funzioni e opzioni dedicate alla privacy degli utenti. Una delle ultime in via di completamento riguarda la possibilità di far visualizzare l'ultimo accesso alla piattaforma solamente ai contatti desiderati; la novità era già stata avvistata in arrivo sulle versioni dell'app per iOS, ma ora che se ne sono trovate tracce anche su WhatsApp per Android si può considerare partito il conto alla rovescia prima del debutto ufficiale.

Lo stesso account di WhatsApp nelle scorse ore ha pubblicato su Twitter un aggiornamento che rimanda proprio alla funzionalità ultimo accesso: una lista dei menù da percorrere per arrivare all'impostazione in questione e impostare la privacy al massimo scegliendo l'opzione "nessuno". In questo modo nessun iscritto a WhatsApp potrà mai scoprire quando è stata l'ultima volta che l'utente in questione ha usato l'app, ma la funzionalità al momento ha un limite evidente: non permette di includere o escludere specifiche persone tra quelle che riceveranno o non riceveranno questa informazione. In questo momento infatti il blocco funziona soltanto in modo totale, oppure con una eccezione fatta per l'intera platea dei contatti presenti in rubrica.

Le cose stanno per cambiare: già alcune settimane fa il portale WABetaInfo si era imbattuto in una novità in fase di lavorazione sulle versioni di WhatsApp per iOS: una opzione che permettesse di mostrare l'ultimo accesso ai propri contatti, eccetto una lista di persone definibile manualmente inserendo numeri di telefono o contatti specifici dalla rubrica. In questo modo sarà possibile condividere l'informazione con un pubblico specifico di persone fidate, escludendo però coloro che si preferisce estromettere dalla propria quotidianità. Il fatto che la novità sia stata intercettata in questi giorni anche su Android significa che gli sviluppatori sono quasi pronti al rilascio ufficiale. Potrebbe essere questione di pochi giorni, o di poche settimane.

La nuova funzione di WhatsApp per nascondere il tuo stato online solo ad alcuni contatti
La nuova funzione di WhatsApp per nascondere il tuo stato online solo ad alcuni contatti
I messaggi che si autodistruggono di WhatsApp arrivano anche su iPhone (ma non per tutti)
I messaggi che si autodistruggono di WhatsApp arrivano anche su iPhone (ma non per tutti)
WhatsApp si può usare su più dispositivi contemporaneamente (in beta): ecco come funziona
WhatsApp si può usare su più dispositivi contemporaneamente (in beta): ecco come funziona
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni