marco_camisani_calzolari1

Lo studio condotto da Marco Camisani Calzolari sui follower Twitter di partiti e leader politici italiani, "non e' in alcun modo riconducibile all'Universita' Iulm e alle sue attivita' scientifico-accademiche". Lo ha precisato in una nota diffusa da pochi minuti Giovanni Puglisi, rettore dell'Universita' milanese di lingue e comunicazione.

A poche ore dalla pubblicazione del report completo, il rettore dell'università Iulm ha deciso di prendere le distanze sia dalla ricerca che dallo stesso Camisani Calzolari, specificando che l'imprenditore non è un professore ma solo "titolare di un contratto per attività formativa"

Ecco il comunicato stampa ufficiale:

Contrariamente a quanto riportato nei giorni scorsi dagli organi di informazione rispetto allo studio condotto da Marco Camisani Calzolari sui follower Twitter di partiti e leader politici italiani, il professor Giovanni Puglisi, Rettore della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, dichiara che tale indagine non è in alcun modo riconducibile all’Università IULM e alle sue attività scientifico- accademiche.
La ricerca, come ha dichiarato Camisani Calzolari, è stata realizzata da Digital Evaluations, società basata a Londra e specializzata nella misurazione del valore dei social media per aziende e celebrities. L’Università IULM – ribadisce il Rettore – non ha avuto, alcun ruolo nella realizzazione della medesima.
Il Rettore Puglisi precisa infine che Marco Camisani Calzolari non è professore presso l’Università IULM, ma titolare di un contratto per attività formativa a scelta di Comunicazione Aziendale e Linguaggi Digitali nell’ambito del corso di laurea triennale in Relazioni Pubbliche e Comunicazione d’impresa.

Il comunicato stampa del rettore arriva in seguito alle fortissime polemiche scaturite dalla ricerca nella quale si proponeva un'analisi dei follower di Beppe Grillo su Twitter teorizzando che il comico/politico avesse acquistato la maggior parte dei propri "seguaci" sul social network, infine Puglisi descrive in maniera "leggermente" diversa il ruolo che lo stesso Calzolari dice di avere nell'università milanese:

00000894

Update ore 19,35:

Marco Camisani Calzolari ha appena pubblicato sul suo profilo Facebook una foto del contratto di incarico firmato con la Iulm, da questo documento si legge chiaramente che il suo ruolo all'interno dell'università milanese è di professore a contratto titolare di un corso.

555681_10150988149594387_129346126_n

Update 27 Luglio 2012:

La storia di Camisani Calzolari e della Iulm sta diventando una vera e propria soap opera, per completezza dell'informazione vi riportiamo l'ennesimo comunicato diffuso dall'ufficio stampa dell'università nel quale si precisa che Calzolari non è laureato e che gli era stato già chiesto non solo di non associare alla Iulm la sua ricerca sui finti followers su Twitter, ma di qualificarsi come "Dott. Camisani Calzolari, Docente a contratto di Comunicazione
Aziendale e Linguaggi Digitali – Università IULM".

Milano, 27 luglio 2012 – A migliore intelligenza del comunicato stampa diffuso ieri, il Rettore dell’Università IULM, Professor Puglisi, precisa quanto segue: “L’uso del titolo di Professore del signor Camisani Calzolari è corretto nella misura in cui è accompagnato dalla precisazione “a contratto”, soprattutto nelle comunicazioni esterne, posto che all’Università è nota la sua posizione.

Il mancato possesso della laurea da parte del signor Camisani Calzolari è stato acclarato soltanto in questa circostanza e, comunque, non rappresenta ostacolo giuridico al conferimento del contratto. Per corretta intelligenza della questione si rende infine nota l’e-mail trasmessa il giorno 7 giugno 2012 alle ore 00.33 al signor Camisani Calzolari dal Capo di Gabinetto del Rettore, che taglia ogni discussione”.

“Egregio Dottor Camisani Calzolari, sentito il Rettore e il Preside Canova, Le comunico, come già anticipato telefonicamente, il divieto di pubblicare la ricerca da Lei presentata "sotto l'egida" o con il nome dell'Università IULM in quanto non esistono mandati o delibere in merito a tale ricerca da parte dell'Ateneo. Inoltre, qualora fosse necessario citare l'Università IULM, esclusivamente nella parte riferita all'autore, dovrà essere utilizzata la seguente dicitura: Dott. Camisani Calzolari, Docente a contratto di Comunicazione Aziendale e Linguaggi Digitali – Università IULM.

Rimango a Sua disposizione per qualsiasi ulteriore esigenza.
Molti cordiali saluti.”

Aggiornamento ore 15,03:

In seguito al secondo comunicato stampa della Iulm riportiamo anche il commento di Marco Camisani Calzolari in coda a questo articolo, nel quale specifica di aver conseguito la laurea all'estero e che il titolo non era richiesto per ottenere l'incarico nell'università milanese:

cccalz