La regina degli scacchi è l'ultima serie targata Netflix che è stata capace di far parlare di sé in tutto il mondo. Con più di 62 milioni di utenti sintonizzati a partire dalla sua disponibilità sulla piattaforma (e dunque un numero di spettatori presumibilmente di molto maggiore), l'opera che ha per protagonista la scacchista prodigio Beth Harmon è stata lodata da più parti e ha contribuito a riaccendere una passione collettiva per il gioco degli scacchi mai vista negli ultimi anni. Il risultato si può osservare su un'altra piattaforma dedita allo streaming online, ovvero Twitch: sul portale di proprietà di Amazon stanno infatti aumentando le visualizzazioni dei canali gestiti da alcune delle giocatrici più promettenti di tutto il mondo.

In realtà la passione per gli scacchi è già riesplosa da tempo, almeno su Twitch, complici da una parte il lockdown da coronavirus, e dall'altra un'attività di influencer e streamer sempre più intensa culminata nelle lezioni impartite dal campione statunitense Hikaru Nakamura (Grande Maestro all'età di 15 anni) ad alcune vere e proprie celebrità del portale. Il numero di ore speso davanti alle partite di scacchi giocate online su Twitch è raddoppiato di mese in mese in tutta la prima metà del 2020, e nei prossimi mesi grazie al successo de La regina degli scacchi non potrà che aumentare ancora.

I canali più interessanti gestiti da giocatrici li ha segnalati la stessa piattaforma di streaming in questi giorni. Quello di Briziana parte dall'Australia; con più di 16.000 follower all'attivo, trasmette in diretta partite a scacchi e altri videogiochi a a orari in cui gli altri canali sono spesso inattivi. Circa 35.000 follower seguono invece il canale di Anna Cramling, figlia di due Grandi Maestri e promessa degli scacchi di appena 18 anni. Il più seguito è però il canale di Anna_Chess, una ex giocatrice di livello olimpionico e Gran Maestro ungherese che — forte di più di 55.000 follower — dispensa consigli e incoraggiamenti a chiunque desideri approcciarsi al mondo degli scacchi.

Anna_Chess, Briziana e Anna Kramling
in foto: Anna_Chess, Briziana e Anna Kramling