La squadra di calcio AS Roma si appresta ad organizzare il primo torneo ufficiale di Fortnite. Il club giallorosso non è nuovo al mondo degli esports (risale al 2017 l'istituzione dell'AS Roma Esports), ma l'iniziativa dedicata al battle-royale di Epic Games è inedita. Prevista per domani 9 gennaio (per partecipare, ci si può registrare a questo indirizzo), l’AS Roma Cup featuring Fortnite è riservata ai soli residenti in Italia e si giocherà su PlayStation 4, le console Xbox, e PC. Il torneo vedrà due fasi di qualificazione giocate contemporaneamente, ognuna con 100 giocatori. In seguito, i 50 classificati di ciascuna fase a gironi, avranno accesso alla finale. In breve, i 100 finalisti si affronteranno al meglio di 5 partite, affinché sia possibile stilare la classifica finale.

Per i vincitori sono riservati diversi premi, tutti brandizzati AS Roma. Ecco nel dettaglio i vari premi messi in palio, a seconda del grado guadagnato in classifica: il primo posto consente di ottenere una maglia firmata con dedica e un invito come Special Guest in live sul canale ufficiale Twitch AS Roma. Secondo e terzo posto garantiscono una maglia AS Roma firmata con dedica. Gadget esclusivi della Roma per chi si classifica dal 4° al 10° posto. Non è necessario aspirare al podio, dunque, per vincere un premio.

L'AS Roma Cup featuring Fortnite è la prova di come il club giallorosso voglia accrescere la sua presenza nel florido panorama degli esports, in crescita anche in Italia. Per essere sempre aggiornati su questo genere di iniziative, si consiglia di seguire AS Roma Esports tramite il profilo ufficiale Twitter e il canale Twitch. Riguardo Fortnite, invece, dopo l'evento natalizio Operazione coi Fiocchi che si è concluso lo scorso 5 gennaio, non si sa ancora quali novità accoglierà concretamente in questo 2021 appena iniziato. Ma tramite la collaborazione con agenti esterni, il battle-royale di Epic Games riesce sempre a stare sotto i riflettori del mondo non solo videoludico, ma culturale e sociale.