Opinioni
29 Gennaio 2016
10:13

Mark Zuckerberg è la sesta persona più ricca del mondo

L’impero di Mark Zuckerberg sta crescendo sempre di più e con esso anche il suo patrimonio personale. Il 31enne fondatore e CEO del social network più utilizzato al mondo vale ora 47 miliardi di dollari, elemento che lo rende la sesta persona più ricca del mondo.
A cura di Marco Paretti

L'impero di Mark Zuckerberg sta crescendo sempre di più e con esso anche il suo patrimonio personale. Il 31enne fondatore e CEO del social network più utilizzato al mondo vale ora 47 miliardi di dollari, elemento che lo rende la sesta persona più ricca del mondo secondo Bloomberg. Ieri l'azienda ha annunciato risultati trimestrali da record per l'ultimo periodo del 2015 e le azioni hanno subito un prevedibile rialzo del 13% nel corso della mattinata. Il patrimonio di Zuckerberg risiede soprattutto nelle azioni di Facebook possedute, quindi l'impennata in borsa ha portato ad un aumento del suo valore di circa 1,2 miliardi di dollari.

Per raggiungere il sesto posto della classifica delle persone più ricche del mondo, Zuckerberg ha superato Charler e David Koch, che hanno visto diminuire il loro patrimonio a causa del crollo dei prezzi del petrolio. La persona più ricca della terra rimane invece Bill Gates, che ad oggi viene valutato 78 miliardi di dollari. A seguire troviamo Amancio Ortega con un patrimonio di 70 miliardi di dollari, Warren Buffett con 59 miliardi di dollari, Jeff Bezos di Amazon valutato a 52 miliardi di dollari e Carlos Slim che chiude la top 5 con una valutazione pari a 48 miliardi di dollari.

Lo scorso dicembre Zuckerberg e sua moglie Priscilla Chan hanno annunciato di voler donare in beneficienza il 99% delle loro azioni di Facebook grazie alla nuova fondazione "Chan Zuckerberg". Si tratta della donazione filantropica più grande di sempre, che al valore attuale delle azioni del social network corrisponde ad una cifra ancora più alta rispetto ai 45 miliardi di dollari stimati inizialmente. Una donazione che ha comunque attirato su di sé diverse critiche e analisi più approfondite di quella che a molti è sembrata solo una mossa per far parlare di sé attraverso un'attenta pianificazione finanziaria.

Mark Zuckerberg e Bono: "Vogliamo collegare il mondo"
Mark Zuckerberg e Bono: "Vogliamo collegare il mondo"
Mark Zuckerberg: "Su Facebook i musulmani sono i benvenuti"
Mark Zuckerberg: "Su Facebook i musulmani sono i benvenuti"
Quando Mark Zuckerberg beveva birra raccontando Facebook
Quando Mark Zuckerberg beveva birra raccontando Facebook
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni