Il videogioco Minecraft è divenuto negli anni un fenomeno tra i giovani perché consente di utilizzare fantasia e creatività senza alcun limite. Un aspetto che ha portato a creazioni magistrali all'interno del titolo di Mojang. Tra queste, la più recente e particolare riguarda la riproduzione accurata dei luoghi principali tratti dal mondo di Harry Potter, il mago con la cicatrice a saetta ideato dall'autrice inglese J. K. Rowling. Girovagando nel mondo a cubetti di Minecraft, è possibile visitare la scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, la via Diagon Alley, il binario 9 e 3/4, e tutte le altre ambientazioni tipiche della saga.

Non si tratta di una semplice riproduzione a forma di cubetti, ma è da intendere più come un'esperienza per chi vuole rivivere le atmosfere magiche di Harry Potter in formato videogioco. Per questa ragione, i giocatori sono liberi di esplorare il castello per prendere parte alle lezioni, o dare inizio a missioni e persino a partite di Quidditch. Ovviamente all'interno di Hogwarts è possibile trovare la Camera dei Segreti, così come è possibile incontrare diversi personaggi come Silente o Hagrid. Anche il lancio degli incantesimi è disponibile.

Un'impresa faraonica, compiuta da Floo Network, un team di modder – utenti che modificano il gioco tramite codice – specializzato in Minecraft, per lo più composto da studenti. Tale impresa ha richiesto 7 anni di lavoro. "In poco più di due anni abbiamo rilasciato una serie di location tratte dal mondo di Harry Potter" – riportano i membri di Floo Network su The Sun – " da allora ci siamo messi a lavoro per espandere e migliorare il progetto, creando una mappa in stile GDR [Gioco di Ruolo NdA] a tema Harry Potter in Vanilla Minecraft".

Per Vanilla si intende il gioco senza modifiche né extra. In breve, è la forma più pura di Minecraft. Riguardo la mod a tema Harry Potter, questa sarà disponibile gratis a partire dalla fine del mese di gennaio. Tuttavia, chi desidera sostenere l'operato di Floo Network, può fare una donazione su Patreon, la piattaforma in cui i creativi possono ottenere dei ricavi dalle loro creazioni.