165 CONDIVISIONI
Opinioni
23 Febbraio 2015
16:33

Netflix in Italia: ufficiale la trattativa con Telecom

L’amministratore delegato di Telecom Marco Patuano ha confermato l’esistenza della trattativa con Netflix nel corso della presentazione del piano strategico per il 2015-2017. Il tutto senza dimenticarsi la partnership con Sky che, a partire da aprile, darà vita ad un servizio di streaming alternativo al satellite.
A cura di Marco Paretti
165 CONDIVISIONI
netflix telecom italia

Che Netflix dovesse arrivare in Italia nel corso del prossimo anno era cosa ormai risaputa. Sarà stato l'arrivo dei servizi di streaming musicale o il cambiamento del mercato e degli interessi degli italiani, fatto sta che da qualche mese gli incontri tra l'AD di Telecom Marco Patuano e quello di Netflix Reed Hastings si erano intensificati, elemento che aveva riacceso la speranza di molti.
Ora, finalmente, c'è l'ufficialità da parte di Telecom Italia: l'amministratore delegato Marco Patuano ha confermato l'esistenza della trattativa nel corso della presentazione del piano strategico per il 2015-2017. Il tutto senza dimenticarsi la partnership con Sky che, a partire da aprile, darà vita ad un servizio di streaming alternativo al satellite.

"L'accordo è molto semplice, non c'è esclusività da entrambi le parti, c'è un forte impegno da entrambi le parti a livello commerciale e pubblicitario" ha spiegato l'AD in merito a Sky "L'accordo prevede una condivisione dei ricavi, l'accesso alla base clienti di entrambi e altre cifre come dettagli relativi all'assistenza clienti, la fatturazione".
Il nuovo servizio di streaming prevede l'utilizzo di un decoder dedicato con il quale usufruire di pacchetti e offerte. Secondo quanto dichiarato da Patuano, l'offerta sarà attivabile da tutti i clienti dei servizi fibra di Telecom Italia.

“Vediamo cosa possiamo fare in questo settore” ha continuato Patuano “Noi abbiamo una proposta per il mercato di massa, Tim Vision, che comincia a essere conosciuta e utilizzata. Siamo perfettamente consapevoli che questa è un'area per il mercato di massa”.
L'arrivo di Sky e Netflix porterebbe ad un consolidamento notevole della presenza dell'azienda nel settore della Pay TV, dando vita un'offerta impareggiabile. Resta da vedere con che modalità sarà inserito Netflix e se davvero, come nel caso di Sky, sarà limitato ai soli clienti fibra. Nel frattempo gli appassionati di film e serie TV possono tirare un sospiro di sollievo. E cominciare a programmare le sessioni di binge watching.

165 CONDIVISIONI
Giornalista dal 2002 specializzato in nuove tecnologie, intrattenimento digitale e social media, con esperienze nella cronaca, nella produzione cinematografica e nella conduzione radiofonica. Caposervizio Innovazione di Fanpage.it.
Netflix in Italia: c'è l'accordo con Telecom, arriverà nel 2015
Netflix in Italia: c'è l'accordo con Telecom, arriverà nel 2015
Netflix, in arrivo in Italia entro Natale a 7,99€ al mese
Netflix, in arrivo in Italia entro Natale a 7,99€ al mese
Orange interessata all'acquisizione di Telecom Italia
Orange interessata all'acquisizione di Telecom Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni