Opinioni
29 Giugno 2015
16:32

Netflix, tutti i dettagli sull’arrivo del servizio in Italia

Netflix arriverà in Italia ad ottobre. Una sorta di Spotify del video che porta con sé un’offerta enorme: circa 8 mila titoli tra film e serie TV, tra le quali troviamo anche quelle prodotte dalla stessa Netflix, come House of Cards, Orange is the New Black e Marco Polo.
A cura di Marco Paretti

Netflix arriverà in Italia ad ottobre. La notizia che circola da settimane sul web è ormai confermata ufficialmente; ora mancano gli ultimi dettagli come il prezzo dei vari servizi e una data di lancio più precisa. Il più, però, è fatto: il servizio di streaming di film e serie TV che stuzzica la curiosità di tutti gli appassionati italiani farà presto capolino anche nel nostro paese, con il suo carico di contenuti video in lingua italiana e inglese. Una sorta di Spotify del video, insomma, con un'offerta enorme: circa 8 mila titoli tra film e serie TV, tra le quali troviamo anche quelle prodotte dalla stessa Netflix, come House of Cards, Orange is the New Black e Marco Polo.

Ed è proprio quest'ultima a rappresentare una delle prime proposte in arrivo in Italia, dove l'offerta di Netflix si è già frammentata visti i diritti delle altre due serie citate acquistati da Mediaset e Sky Italia. In ogni caso il catalogo della realtà americana è sconfinato, tanto che i vertici dell'azienda sono più che ottimisti sulle sorti del servizio nel Bel Paese. Guardando le altre nazioni, è anche possibile farsi un'idea dei prezzi che caratterizzeranno i vari abbonamenti disponibili. Partendo dal  mese gratuito – l'unico requisito è quello di inserire i dettagli della propria carta di credito – sono selezionabili tre soluzioni diverse: Basic da 7,99 euro al mese (qualità SD), Standard da 8,99 euro al mese (HD) e Premium da 11,99 euro al mese (4K). Ovviamente più la qualità si alza più sono elevati i requisiti di connessione, che con l'abbonamento Premium raggiungono i 25 Mbit al secondo.

Questi prezzi, ovviamente, sono ancora da confermare; probabilmente ne sapremo di più nel corso dell'IFA di Berlino. Punto fondamentale dell'esperienza è l'interfaccia personalizzata per ogni membro della famiglia. Uno degli elementi vincenti di Netflix, infatti, è costituito dalla possibilità di impostare account personali che tengono traccia delle nostre preferenze e ci propongono contenuti particolari basati su ciò che abbiamo visto in precedenza. È questo l'ingrediente segreto che ha garantito al servizio un successo senza pari. In Italia, così come in altri paesi europei, Netflix dovrà però puntare tutto sull'appeal delle serie proposte. Per questo la prima scelta è ricaduta su Marco Polo – dove recita anche il nostro Pierfrancesco Favino – ma anche sull'acquisizione delle licenze di serie italiane.

Netflix, l'arrivo in Italia è previsto per il 22 ottobre
Netflix, l'arrivo in Italia è previsto per il 22 ottobre
Netflix arriva in Italia: come funziona e come provarlo
Netflix arriva in Italia: come funziona e come provarlo
Netflix in Italia, tutte le alternative al popolare servizio di streaming
Netflix in Italia, tutte le alternative al popolare servizio di streaming
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni