12 Ottobre 2021
07:54

Ora Elon Musk produce anche birra: ecco la Gigabier

Lo scorso sabato Elon Musk ha inaugurato ufficialmente la prima Gigafactory europea di Tesla. Oltre a rendere disponibile quantità enormi della bevanda dorata, nella stessa occasione Musk ha pensato bene di annunciare la nascita della Gigabier, la nuova birra prodotta in casa Tesla.
A cura di Ivano Lettere

Lo scorso sabato Elon Musk ha inaugurato ufficialmente la prima Gigafactory europea di Tesla. Si trova a Gruenheide, a circa 40 chilometri da Berlino, e per l'occasione il fondatore dell'azienda di macchine elettriche ha allestito il piazzale antistante la fabbrica con una ruota panoramica, giostre e chioschi per mangiare. Non poteva mancare la birra, che, oltre a essere disponibile in grandi quantità, nella stessa occasione è stata protagonista di un ulteriore annuncio: Musk ha pensato bene di lanciare la Gigabier, la nuova birra prodotta in casa Tesla.

La nuova trovata

Com'era prevedibile, la bottiglia di questa nuova birra non ha nulla a che vedere con quelle normali. Il suo design infatti prende spunto dalle macchine di Tesla, prodotti di punta dell'azienda. Nello specifico, la Gigabier verrà venduta in involucri la cui forma si ispira al pick-up elettrico Cybertruck. Questa, come altre precedenti invenzioni, non nasce a caso, ma è uno dei tanti progetti previsti per il sito di Gruenheide.

“Costruiremo una stazione ferroviaria proprio sulla proprietà. E poi avremo murales in tutta la fabbrica, all’esterno e tutto il resto. Quindi penso che sarà piuttosto bello. Ne abbiamo già alcuni. E ci berremo anche una birra”, ha annunciato il miliardario durante la presentazione del Gigafactory. L'inventiva di Musk non ha limiti, ma in passato il CEO di Tesla si era già cimentato in un'impresa simile. Era il novembre 2020, quando annunciò l'arrivo sul mercato di una bottiglia di tequila da 250 dollari: 75 cl di distillato che sono andati a ruba sul sito ecommerce del gruppo nel giro di pochissimo.

I satelliti Internet di Elon Musk saranno attivi da ottobre per tutti, anche in Italia
I satelliti Internet di Elon Musk saranno attivi da ottobre per tutti, anche in Italia
Tesla Bot, il robot umanoide di Elon Musk: il suo scopo sarà aiutare l'uomo
Tesla Bot, il robot umanoide di Elon Musk: il suo scopo sarà aiutare l'uomo
330 di Videonews
"Usare il pilota automatico delle Tesla ti distrae alla guida": lo studio che imbarazza Elon Musk
"Usare il pilota automatico delle Tesla ti distrae alla guida": lo studio che imbarazza Elon Musk
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni