8 Settembre 2021
17:50

Presto i colleghi potranno telefonarti anche su Gmail

Tra le ultime novità che la casa di Mountain View ha annunciato per il suo servizio di posta elettronica c’è un sistema che permetterà agli utenti di chiamare e videochiamare i contatti mentre stanno leggendo le loro email o mentre stanno organizzando i loro appuntamenti in calendario. Ecco come funziona.
A cura di Lorenzo Longhitano

Che Google stia puntando sull'app di Gmail per trasformarla in uno strumento di collaborazione in ambito lavorativo non è un mistero: gli ultimi annunci che riguardano le caselle di posta elettronica più usate al mondo vanno tutti in questa direzione. Tra le ultime novità che la casa di Mountain View ha annunciato per il suo servizio c'è anche un sistema che permetterà agli utenti di chiamare e videochiamare i contatti mentre stanno leggendo le loro email o mentre stanno organizzando i loro appuntamenti in calendario.

Messa in questo modo la novità suona più come una seccatura che come una funzionalità utile. Google l'ha però lanciata in un contesto specifico, ovvero Google Workspace – la serie di app e servizi online Google che incorpora tutti i prodotti votati alla produttività: da Google Calendar a Drive, passando per Documenti e Fogli e arrivando infine alla comunicazione audio-video di Google Meet. Il centro di questo spazio virtuale nel quale Google vuole gestire il lavoro online dei suoi miliardi di utenti è proprio Gmail: partendo dall'app e dall'interfaccia web che un tempo permettevano soltanto di consultare la posta, diventerà presto possibile accedere facilmente a tutti gli strumenti della gamma Workspace in modo gratuito.

È avvenuto poche settimane fa con le chat e con le videoriunioni di Google Meet, mentre presto accadrà proprio con le normali chiamate. Utilizzando la nuova funzione, gli utenti Gmail con Workspace attivato (qui il trucco per abilitarlo) potranno chiamare i loro colleghi con l'app facendo suonare il loro smartphone o inviando una notifica sul loro computer – a patto che abbiano installata l'app di Gmail o aperto il browser con le notifiche attivate o la pagina web di Gmail aperta. Non è chiaro se il servizio permetterà di chiamare qualunque contatto oppure se sarà limitato solamente ai colleghi provenienti da una stessa organizzazione. L'ideale sarebbe poter impostare un filtro che blocchi in automatico le telefonate di chi non fa parte della stezza azienda – almeno per non trasformare anche Gmail nell'ennesima fonte di distrazioni.

Il trucco per attivare la nuova versione di Gmail
Il trucco per attivare la nuova versione di Gmail
Presto su Instagram tutti potranno mettere link nelle storie, ma non ci sarà più lo swipe up
Presto su Instagram tutti potranno mettere link nelle storie, ma non ci sarà più lo swipe up
Khaby Lame presto supererà Chiara Ferragni: è il terzo italiano più seguito su Instagram
Khaby Lame presto supererà Chiara Ferragni: è il terzo italiano più seguito su Instagram
2.088 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni