Come di consueto dopo la presentazione della nuova generazione di smartphone Apple, uno degli aspetti che più interessano i potenziali acquirenti è il prezzo dei dispositivi. Quest'anno la casa di Cupertino ha lanciato ben 4 nuovi modelli di iPhone 12, offrendo una gamma di soluzioni mai così completa e numerosa, anche se il prezzo di partenza resta comunque quello della scorsa generazione di gadget.

Quanto costa iPhone 12 Mini

L'inedito iPhone 12 Mini – il più compatto dell'offerta e in generale dai tempi di iPhone 5 – è il prodotto più economico tra quelli presentati ieri. Il gadget costerà 839 euro nella versione da 64 GB di memoria interna, 889 euro per la variante da 128 GB e già 1.009 euro per la variante da 256 GB di capienza. Per chi desidera acquistare il gadget a rate, i pagamenti saranno rispettivamente da 34,95, da 37,04 e da 42,04 euro al mese.

Quanto costa iPhone 12

I prezzi del modello cosiddetto base partono da 100 euro in più. Il nuovo iPhone 12 con schermo da 6,1 pollici costerà infatti 939 euro nella variante da 64 GB di memoria, ma salirà a 989 euro per il taglio da 128 GB di capienza e a 1.109 euro per il valore massimo di 256 GB. Le rate per la soluzuione di pagamento scaglionata saranno invece da 39,12, 41,20 e 46,20 euro al mese.

Quanto costa iPhone 12 Pro

Per le varianti Pro dei nuovi iPhone 12 i prezzi partono da sopra la soglia psicologica dei 1.000 euro. La versione base di iPhone 12 Pro costerà infatti 1.189 euro ma avrà 128 GB a disposizione, ovvero il doppio della memoria presente sulle varianti più economiche dei modelli non professionali. Il taglio da 256 GB costerà 1.309 euro, mentre per 1.539 euro si potrà mettere le mani sulla variante da 512 GB. Le rate previste sono rispettivamente da 49,54, 54,54 e 64,12 euro al mese.

Quanto costa iPhone 12 Pro Max

Per la variante più sofisticata e ingombrante di tutti gli iPhone presentati ieri, i prezzi partono da molto in alto. Per avere iPhone 12 Pro Max serviranno almeno 1.289 euro, che serviranno ad acquistare la versione da 128 GB di memoria; per quella da 256 GB serviranno 1.409 euro, mentre per la variante da 512 GB il prezzo è di 1.639 euro. Le rate per chi decide di acquistare questi modelli con pagamenti mensili saranno da 53,70, 58,70 e 28,29 euro.

Come ottenere gli sconti

Per chi ha già uno smartphone e intende liberarsene, Apple offre come al solito un servizio di permuta che consente di ottenere sconti sul prezzo del nuovo dispositivo da acquistare. Il valore mediamente assegnato dalla casa di Cupertino ai vecchi dispositivi non è particolarmente elevato e chi ha le risorse e la pazienza di piazzare il proprio attuale smartphone sul mercato potrebbe preferire seguire questa strada; per chi cerca un metodo veloce e pratico per ottenere qualche decina o centinaio di euro di sconto su uno dei nuovi iPhone 12, può semplicemente passare dal sito Apple che include le istruzioni per aprire la procedura per la permuta direttamente tra le opzioni di acquisto.