7 Gennaio 2011
10:00

Rivelazioni da WikiLeaks: USA e Germania creano satelliti spia segreti

Germania e Stati Uniti hanno intenzione di mettere in orbita HiROS, un nuovo sistema di satelliti spia ad alta risoluzione, secondo quanto rivelato da un documento WikiLeaks. La Francia si è opposta al progetto ma, finora, è stata ignorata.
A cura di Mario Maaroufi

Satellite_over_earth

Secondo quanto rivelato dal quotidiano norvegese Aftenposten, la Germania e gli Stati Uniti starebbero lavorando ad un progetto segreto per la costruzione e la messa in orbita di alcuni satelliti spia nel progetto HiROS. Sarebbe questa una delle ultime notizie apprese dai documenti WikiLeaks, che avrebbero messo allo scoperto le intenzioni dei due paesi con la pubblicazione di alcuni cable scambiati tra le loro ambasciate.  Il progetto prevede la realizzazione di una flotta di satelliti spia ad alta risoluzione, in grado di individuare chiaramente oggetti grandi fino a 50 cm e di inviare dati ai centri operativi in modo più rapido di quanto consentano altri satelliti. Inoltre, grazie alla tecnologia infrarossa, tali apparecchiature si rivelerebbero utili anche di notte.

Caratteristiche che, come potete facilmente immaginare, lasciano il sospetto che la realtà sia ben diversa quello che USA e Germania cercano di farci credere, motivando il progetto con scopi civili (ad esempio la gestione delle crisi in caso di catastrofi naturali) e dichiarando che i costi verranno  sostenuti interamente da aziende commerciali. I documenti WikiLeaks, tuttavia, parlano chiaro e mostrano che i satelliti saranno sotto il pieno controllo dei servizi di intelligence tedeschi, il BND, e del Centro Aerospaziale Tedesco, il DLR: un progetto del valore di 205 milioni di euro che,  pare, si concretizzerà tra il 2012 e il 2013.

HiROS non è destinato a ricevere una calda accoglienza in territorio europeo: nessun altro paese dell'UE è stato coinvolto nel progetto e la Francia si è opposta con ogni mezzo alla sua realizzazione, venendo completamente ignorata dagli ufficiali tedeschi. E pensare che c'è chi si preoccupa di Google Street View…

Wikileaks, gli USA ordinano a Twitter di consegnare i dati su Assange
Wikileaks, gli USA ordinano a Twitter di consegnare i dati su Assange
Wikileaks: la liberazione di Assange, le nuove rivelazioni e tutte le news dell'ultima ora
Wikileaks: la liberazione di Assange, le nuove rivelazioni e tutte le news dell'ultima ora
Wikileaks: ecco perchè El Pais ha pubblicato i documenti
Wikileaks: ecco perchè El Pais ha pubblicato i documenti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni