Subito dopo la presentazione dello smartphone con schermo pieghevole Galaxy Fold di Samsung in molti si sono chiesti che tipo di successo potrebbe avere un prodotto così innovativo, ma al contempo anche così costoso e peculiare. Ebbene da qualche giorno la casa coreana ha ricevuto qualche rassicurazione in proposito: dopo aver aperto i preordini del dispositivo negli Stati Uniti il 12 aprile, la società è stata infatti costretta a chiuderli in appena 24 ore per aver terminato le unità che aveva riservato per l'acquisto su prenotazione. A rivelarlo è stato per primo Neowin, ma la conferma arriva dal sito messo in piedi da Samsung per permettere agli utenti interessati di acquistare il dispositivo prima della messa in commercio effettiva (che negli USA avverrà il 26 aprile).

Per chi osserva da fuori in ogni caso è difficile capire se il momento di festeggiare per Samsung sia arrivato così in anticipo. Secondo la testimonianza fornita da Neowin in mezza giornata il contatore delle prenotazioni del dispositivo segnava già un totale di più di 14.000 unità; eppure, come fa notare lo stesso sito, il numero non corrisponde agli acquisti effettivi, bensì a posti riservati nella coda di prenotazioni gestita dal sistema: si trattava cioè di una sorta di numero da pescare subito dopo l'ingresso alle Poste. D'altro canto la casa coreana aveva già anticipato che Samsung Galaxy Fold sarebbe stato prodotto in quantità limitata, e sul numero totale non ha mai anticipato quante unità sarebbero state destinate ai preordini statunitensi.

Impossibile dunque sapere con certezza quanti gadget il gruppo abbia già venduto prima dell'arrivo sugli scaffali, ma una cosa è certa: oltre che ricavi in quantità, dall'operazione Galaxy Fold Samsung spera di ottenere un feedback su quanto gli utenti siano disposti a spendere per un prodotto del genere (che da noi arriverà al prezzo di ben 2.000 euro) e con quanta forza puntare sulle alternative già in cantiere. Una prima idea del successo del dispositivo il pubblico inizierà ad averla a partire dal 26 aprile, quando Galaxy Fold si potrà acquistare nei negozi a stelle e strisce e quando sarà finalmente prenotabile anche in Italia.