Opinioni
31 Dicembre 2014
10:37

Samsung, svelato un nuovo Galaxy Note 4 dotato di processore più potente

Samsung ha annunciato che nel 2015 il suo modello di punta nella categoria phablet subirà un aggiornamento importante a livello hardware. A partire dal prossimo anno il Note 4 sarà mosso da un processore Snapdragon 810, il successore dell’805, che per la prima volta sarà montato su uno smartphone.
A cura di Marco Paretti

Nella nostra videorecensione lo abbiamo definito "più veloce e più bello". Ora il Re dei phablet diventerà ancora più veloce. Samsung ha infatti annunciato che nel 2015 il suo modello di punta nella categoria phablet subirà un aggiornamento importante a livello hardware.
A partire dal prossimo anno il Note 4 sarà mosso da un processore Snapdragon 810, il successore dell'805, che per la prima volta sarà montato su uno smartphone. Il suo arrivo è certo, anche se Samsung non ha stranamente riportato il nome del chip nel comunicato stampa di annuncio.

Il nuovo processore rappresenta la risposta di Samsung all'A8 di Apple e darà al phablet la potenza necessaria per effettuare lo streaming di video in 4K e giocare ai massimi livelli. Lo smartphone godrà inoltre di una connessione LTE più efficiente grazie alla tecnologia LTE-A, che può raggiungere velocità quattro volte superiori alle linee normali.
Gli esperti si aspettano il debutto della nuova versione in Corea del Sud, ma non è ancora chiaro se, come e con che tempistiche arriverà anche negli altri mercati globali.

Finora, ad animare il nuovo gioiellino dell’azienda di Seul, ci ha pensato il processore quad-core Qualcomm Snapdragon 805 da 2.7 GHz affiancato da 3 GB di RAM e da una potentissima GPU Adreno 420. Il risultato è un dispositivo veloce, nel quale non si nota alcun problema di prestazioni o stabilità e che riesce a gestire praticamente tutte le operazioni possibili con Android senza alcun rallentamento.
Il Note 4 è bello e veloce, l’interfaccia è stata molto semplificata e ha una batteria che riesce a superare il giorno intero di utilizzo. Ed è importante tenere sempre presente che Samsung è l’unica azienda in grado di sfruttare al massimo un display dalle grandi dimensioni, cosa che ha fatto egregiamente con il nuovo phablet. Che ora si migliorerà ancora.

Samsung Galaxy Note 4 - Sample fotografici
Samsung Galaxy Note 4 - Sample fotografici
Samsung Galaxy Note 4 - Sample video FullHD
Samsung Galaxy Note 4 - Sample video FullHD
Samsung Galaxy Note 4 - Sample video 4K UltraHD
Samsung Galaxy Note 4 - Sample video 4K UltraHD
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni