10 Marzo 2016
18:20

San Bernardino, Snowden: “L’FBI non ha bisogno di Apple per sbloccare l’iPhone”

A pochi giorni dall’intervento dell’Onu, che nel corso degli ultimi giorni si è schierata con l’azienda californiana nella sua battaglia contro l’FBI per sbloccare l’iPhone di uno dei due attentatori della strage di San Bernardino, oggi è arrivato il commento di Edward Snowden.
A cura di Matteo Acitelli

A pochi giorni dall'intervento dell'Onu, l'Organizzazione delle Nazioni Unite, che nel corso degli ultimi giorni si è schierata con l'azienda californiana nella sua battaglia contro l'FBI per sbloccare l'iPhone di uno dei due attentatori della strage di San Bernardino, oggi è arrivato il commento di Edward Snowden che nell'ambito di un dibattito sulle libertà civili ripreso dalla redazione del portale The Intercept ha dichiarato: "Non è vero che l'FBI ha bisogno di Apple per sbloccare l'iPhone, sono str****te".

Come spiegato da Snowden, infatti, l'FBI avrebbe diversi metodi per sbloccare lo smartphone del colosso di Cupertino senza ricorrere all'aiuto degli sviluppatori di iOS. Nel dettaglio l'informatico statunitense spiega che l'FBI potrebbe estrarre il codice d'accesso del dispositivo con un intervento fisico sul chip, una procedura complessa che potrebbe essere evitata sfruttando un'altra procedura che richiede la copia della memoria flash NAND. La memoria flash NAND dell'iPhone potrebbe essere copiata e sfruttata dall'FBI per effettuare numerosi tentativi di accesso senza rischiara di perdere tutti i dati contenuti all'interno del dispositivo.

Per portare a termine questa operazione è comunque necessaria una procedura che comporta la dissaldazione del chip dall'iPhone per poi collegarlo ad un altro device che copierà i dati contenuti all'interno del chip su un altro supporto che verrà poi utilizzato per effettuare tutti i tentativi necessari al fine di trovare la password d'accesso dell'iPhone.

San Bernardino, l'FBI potrebbe sbloccare l'iPhone anche senza l'aiuto della Apple
San Bernardino, l'FBI potrebbe sbloccare l'iPhone anche senza l'aiuto della Apple
San Bernardino, l'FBI ha pagato hacker professionisti per sbloccare l'iPhone 5C
San Bernardino, l'FBI ha pagato hacker professionisti per sbloccare l'iPhone 5C
San Bernardino, l'FBI è riuscita a sbloccare l'iPhone senza l'aiuto di Apple
San Bernardino, l'FBI è riuscita a sbloccare l'iPhone senza l'aiuto di Apple
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni