2 Settembre 2019
10:16

Sony, nessuna conferenza al Tokio Game Show 2019

Sony non parteciperà attivamente al Tokio Games Show 2019 e pare aver totalmente abbandonato l’organizzazione dei PlayStation Experience, gli eventi in pompama magna nei quali svelava le novità sul mondo PlayStation, a favore di piccoli appuntamenti chiamati State of Play, nei quali verranno mostrati tutti i nuovi giochi in arrivo.
A cura di Dario Caliendo

Dopo l'assenza all'E3 2019, Sony continua per la sua strada e sceglie (di nuovo) di saltare un altro importante evento per il mondo dei videogiochi: il colosso giapponese non presenzierà attivamente nel corso del Tokio Game Show 2019, e non terrà alcuna conferenza stampa dedicata al mondo PlayStation.

Sony, la prossima conferenza sarà dedicata a PlayStation 5?

Triste che sia, perché in effetti l'assenza di un colosso come Sony ha sempre il suo peso, la scelta presa dall'azienda di PlayStation conferma la nuova rotta della società giapponese, una rotta in cui gli impegni ferrei nelle fiere dei videogiochi sono stati messi da parte, a favore di un approccio meno impegnativo e più personale, eliminando del tutto i PlayStation Experience e organizzando dei piccoli appuntamenti chiamati State of Play.

Sony sarà comunque presente al Tokio Games Show, con un live show nel quale i partecipanti potranno provare in anteprima alcuni giochi in arrivo su PlayStation 4 come Final Fantasy VII Remake, Call of Duty: Modern Warfare, Nioh 2 e probabilmente anche Dead Stranding.

E a questo punto è più che lecito supporre che il prossimo evento di Sony dedicato al mondo dei videogiochi, sarà organizzato dall'azienda in occasione della presentazione ufficiale della PlayStation 5, la console di nuova generazione che punterà tutto sul 4K e il VR, e che (probabilmente) sarà in grado di riprodurre grafiche fotorealistiche in giochi sempre più complessi.

Sony, la Ps5 potrebbe uscire nel 2021

Mancano quindi ancora circa 2 anni alla prossima conferenza stampa di Sony (o meglio, al prossimo PlayStation Experience). Tsuyoshi “John” Kodera, CEO della divisione Interactive Entertainment di Sony, ha recentemente rilasciato una importante intervista al Wall Street Journal nella quale ha messo bene in chiaro che l'anno della PlayStation 5 sarà il 2021, anche se non ha anticipato alcuna novizia circa la data d'uscita della Ps5 ne sul suo futuro costo.

In via del tutto generale però, va considerato che la vita media di una console di Sony è di circa 7 anni, e che i prezzi di lancio sono sempre rimasti invariati: è lecito immaginare quindi che il costo della Ps5 possa essere di circa 400/500 euro.

Nel 2019 Apple ha guadagnato coi videogiochi più di Nintendo, Sony e Microsoft messe insieme
Nel 2019 Apple ha guadagnato coi videogiochi più di Nintendo, Sony e Microsoft messe insieme
E3 2019, le date delle conferenze e tutto quello che devi sapere sull'Expo dei videogiochi
E3 2019, le date delle conferenze e tutto quello che devi sapere sull'Expo dei videogiochi
Giochi PS4 in offerta fino al 60% con i Days of Play 2019 di PlayStation
Giochi PS4 in offerta fino al 60% con i Days of Play 2019 di PlayStation
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni