Neanche con l'anno nuovo le vecchie truffe telefoniche che hanno disturbato le giornate di molti negli anni scorsi sono destinate a scomparire. In questi giorni in particolare sembra che stiano tornando a infastidire le chiamate mute dalla Tunisia — che tengono banco ormai da mesi — ma anche la truffa del trading online: un altro classico dei mesi e degli anni scorsi che sta tornando a riproporsi con chiamate dal Regno Unito riconoscibili perché provenienti dal prefisso +44.

Cos'è la truffa del trading online

Della truffa in sé si è parlato più volte anche su queste pagine: si tratta in sostanza di una chiamata automatica che tenta di convincere chi risponde a pagare spontaneamente il proprio truffatore. La scusa è quella del trading online: una pratica bancaria lecita ma rischiosa, che promette guadagni consistenti con pochi investimenti ma che con la telefonata in realtà non ha niente a che vedere. Alle vittime che rispondono positivamente all'offerta formulata nella chiamata viene infatti chiesto di depositare una somma iniziale presso un conto che però non finanzia alcuna attività di trading, ma finisce direttamente nelle tasche di chi ha organizzato il raggiro.

Come riconoscere la truffa

Riconoscere l'inganno in arrivo è semplice nella maggior parte dei casi: le chiamate arrivano infatti quasi tutte dal Regno Unito (alcuni dei numeri segnalati in queste settimane sono +44 20 3695 3097 e +44 20 3519 9767) e chi non sta attendendo telefonate da quella zona può semplicemente rifiutare la chiamata in entrata o addirittura schermare in automatico tutte quelle proveniente da quella zona. Recentemente però la truffa si è propagata anche attraverso numeri italiani, come 02 871657881, che sono obbiettivamente difficili da intercettare prima della risposta.

Anche in questi casi però difendersi è semplice: basta tenere a mente un principio molto semplice: chiunque offra a uno sconosciuto guadagni facili, online o al telefono, ha qualcosa da nascondere e questo genere di guadagni facili non esiste. Nel caso della truffa del trading online riagganciare immediatamente la telefonata anche dopo aver risposto non comporta alcun pagamento (la chiamata è stata ricevuta, non effettuata) e assicura di essere lasciati momentaneamente in pace. Per evitare altre chiamate indesiderate è possibile inserire il numero nella lista di quelli bloccati in automatico.