28 Settembre 2013
11:34

Steve Ballmer saluta in lacrime i dipendenti Microsoft nell’ultimo incontro come CEO [VIDEO]

Steve Ballmer incontra per l’ultima volta i dipendenti di Microsoft nei panni di CEO dell’azienda. Grande la commozione da parte di uno degli uomini più influenti del settore tecnologico.
A cura di Daniele Cretella

L'ultimo incontro da CEO. Sono ormai passate diverse settimane quando attraverso un comunicato ufficiale Microsoft ha annunciato l'imminente sostituzione dalla carica di Amministratore Delegato Steve Ballmer, ma è soltanto nelle scorse ore che il numero due (il numero uno resta Bill Gates) dell'azienda di Redmond ha tenuto un incontro con i dipendenti per un ultimo saluto prima del suo congedo.

L'evento è avvenuto presso il KeyArena di Seattle in un contesto che solitamente viene riservato alle rock star, con un "pubblico" incredibilmente caloroso nei confronti dall'ormai prossimo ex CEO di Microsoft. Durante il suo discorso Ballmer, visibilmente commosso per il grande affetto dimostrato dai dipendenti e soprattutto per "il pezzo di vita" che si accinge a lasciare all'interno dell'azienda, ha ripercorso alcuni dei momenti più significativi sua carriera, dal primo passo mosso in Microsoft fino all'acquisizione di Nokia di qualche settimana fa. L'evento è iniziato sulle note di Wanna Be Startin’ Somethin’ di Michael Jackson, lo stesso brano che nel 1983 inaugurò il primo incontro dell'azienda di Redmond.

E' questo il sound di Microsft! […] Abbiamo un potenziale incredibile davanti a noi, abbiamo un destino incredibile. Solo la nostra azienda e poche altre sono pronte a scrivere il futuro. Vogliamo pensare in grande, vogliamo scommettere in grande. Credo in voi, credo nella missione. Siamo stati una grande azienda per anni. Saremo una grande azienda per molti anni ancora.

Ma è stato il momento conclusivo quello di gran lunga più toccante, con Steve Ballmer ringraziato i dipendenti presenti nello stadio (ed anche i 25.000 connessi via streaming) sulle note del successo I’ve Had The Time of My Life tratto dal celebre film Dirty Dancing:

Voglio dirvi grazie…non si tratta di una sola persona. Si tratta di una società che è importante, che è trasmettere il pensiero, che è innovativa. E' stato il momento più bello della mia vita!

Nel corso degli ultimi anni, Steve Ballmer ha guidato l'azienda di Redmond in uno dei momenti più delicati della sua storia, riuscendo, tra alti e bassi, a mantenere Microsoft ai massimi livelli nel settore dei Personal Computer ed allo stesso tempo registrare flop multimilionari (Surface e Windows 8 sono forse gli esempi più lampanti). Entro le prossime settimane, Microsoft potrebbe già individuare il suo successore, ma non ci sono dubbi sul fatto che con la sua uscita di scena, Bill Gates ormai "in pensione" e Steve Jobs passato a miglior vita, si chiude definitivamente uno dei capitoli più importanti del settore tecnologico.

Steve Ballmer spiega i motivi delle sue dimissioni
Steve Ballmer spiega i motivi delle sue dimissioni
Chi sarà il nuovo CEO di Microsoft? Ecco i nomi dei possibili successori di Ballmer
Chi sarà il nuovo CEO di Microsoft? Ecco i nomi dei possibili successori di Ballmer
La lettera ufficiale con cui Microsoft ha comunicato ai dipendenti l'acquisizione Nokia
La lettera ufficiale con cui Microsoft ha comunicato ai dipendenti l'acquisizione Nokia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni