La competizione tra i social network più frequentati della Rete ormai è diventata estremamente serrata: ogni azienda tenta di carpire le ricette ideate dalla concorrenza per coinvolgere sempre di più i propri iscritti, con l'intento di replicare le formule di successo e poter fare altrettanto. L'ultimo caso potrebbe riguardare TikTok, che in questi giorni sta sperimentando un nuovo design che potrebbe far diventare l'app per certi versi molto simile all'app di condivisione fotografica Instagram.

A rivelarlo è stata una utente di entrambi i siti che è stata casualmente inclusa in una prova avviata da TikTok per sperimentare la nuova interfaccia ideata dai suoi sviluppatori, e che ha pubblicato alcune immagini comparative su Twitter. Nelle schermate che mettono a confronto vecchia e nuova interfaccia si notano delle differenze nella disposizione dei contenuti ospitati nelle pagine dei profili, e nella nuova versione ancora in fase di prova l'allineamento e la disposizione di testo e pulsanti riprendono inequivocabilmente quelli utilizzati da Instagram. L'immagine del profilo è stata spostata sulla sinistra affiancata ai pulsanti per il follower e per i contatti. Il nome del profilo e il nome utente risiedono subito sotto, seguiti dalla descrizione del profilo e dal conteggio di seguaci, account seguiti e numero di like totalizzati; il tutto allineato a sinistra, come avviene sul social di proprietà di Facebook.

Non è ancora chiaro se TikTok porterà effettivamente avanti l'operazione di restauro delle pagine utente o meno, ma anche in caso affermativo non sarebbe la prima volta che un social trae palesemente ispirazione da un concorrente per rinnovarsi: lo stesso gruppo Facebook ha fatto lo stesso con Snapchat per portare le Storie su Instagram e con TikTok per introdurre gli adesivi musicali su Instagram e lanciare l'app Reels in Brasile. Per queste aziende del resto l'attenzione degli utenti del resto è diventato un bene troppo prezioso: più iscritti incollati agli schermi del telefono equivalgono infatti a più paia di occhi disposti a guardare annunci pubblicitari pagati profumatamente dagli inserzionisti. Difficile che in una competizione simile venga lasciato qualcosa di intentato.