L'avevamo anticipato lo scorso settembre ma, a quanto pare, a breve Instagram potrebbe essere pronta a dare il via al rilascio internazionale di Reels, un nuovo strumento di editing video da utilizzare per le storie, nato prendendo spunto dalle funzionalità più apprezzate di TikTok e precedentemente chiamato con il nome in codice Clips.

Come funziona

instagram reels clips italia tiktok editing video data come funziona

Con Reels gli utenti hanno la possibilità di registrare ed editare video della durata di 15 secondi, nei quali sarà possibile regolare la velocità, inserire alcuni brani musicali selezionati o utilizzare l'audio estratto da altri video, proprio come accade nella funzione Duet di TikTok. Una volta creati, i video potranno essere pubblicati nelle storie, inviati tramite Instagram Direct o pubblicati in una nuova voce della scheda Esplora, chiamata proprio Top Reels. Una sezione in cui, chiaramente, il social network raggrupperà i migliori contenuti, con la speranza che diventino virali proprio come accade nel social cinese.

C'è da dire che i vari App Store per Android e iOS abbondano di applicazioni che permettono di fare qualcosa di anche più complesso, ma si tratta di software a pagamento o che comunque obbligano a registrare più filmati, montarli tra loro ed esportarli sulla memoria del telefono prima di poter essere caricati online. Integrare strumenti simili, per quanto basilari, all'interno di Instagram darà modo alle sue centinaia di milioni di utenti di esprimersi attraverso contenuti dal linguaggio e dalla natura più complessi.

Ed in effetti per Instagram quella intrapresa in Brasile è di fatto la strategia più intelligente con la quale tentare di affrontare TikTok perché, a differenza di quanto ha fatto con Lasso (un social dedicato ai video per i più giovani, partito con una userbase praticamente nuova), in questo modo potrà sfruttare la sua attuale rete di utenti "prendendo spunto" dalle funzioni più apprezzate del social cinese più in voga. Così come è successo con le Storie e Snapchat.

Quando arriverà in Italia

Nonostante Reels sia già stato rilasciato per gli utenti di Instagram in Brasile, in realtà non si hanno ancora notizie precise circa la distribuzione del nuovo tool di editing video anche nel resto del mondo. È chiaro che quanto deciso di fare in Brasile non è altro che un test per la nuova funzionalità, ma è molto probabile supporre che Reels avrà riscontri più che positivi da parte degli utenti. Riscontri che potranno, spingere il social a rilasciare la novità in tutto il resto del Mondo, Italia inclusa.