AGGIORNAMENTO: Vodafone ha comunicato che tutti i disservizi sono rientrati e che la rete è tornata a funzionare regolarmente.

Diversi utenti stanno segnalando problematiche di connessione che impediscono di accedere a siti web o lo fanno in maniera frammentata su fibra Vodafone. Attualmente sembra che i problemi riguardino la rete dell’operatore inglese – come registrato anche da chi scrive – la quale non garantisce una connessione stabile. Gli utenti colpiti dal problema segnalano impossibilità di caricare pagine e caricamenti completati a metà, con font o immagini mancanti. “La tua Vodafone Station non comunica correttamente con la rete Vodafone” è il messaggio mostrato nel pannello di amministrazione della propria rete.

Su Twitter c'è già chi si lamenta del rallentamento, sia citando l'operatore telefonico sia imputando i problemi ad altre cause. In effetti segnalazioni di connessioni traballanti stanno arrivando da tutto il mondo, con utenti dagli Stati Uniti, Francia e Svizzera che stanno twittando a proposito dei disservizi. Che si tratti di singoli problemi regionali con l’operatore o di un rallentamento più diffuso, però, non ci è dato saperlo. Da parte dell’azienda non sono ancora arrivate conferme ufficiali sulla causa del problema. Anche la linea telefonica non sembra funzionare e il numero di assistenza 190 risulta sempre occupato, elemento che auggerisce problematiche estese anche alla rete interna dell’operatore.

Come risolvere il problema

Alcuni utenti hanno scoperto che le problematiche sembrano dipendere dai DNS utilizzati da Vodafone e non necessariamente dalla linea stessa. Rimuovendo l'opzione "DNS Sicuro" all'interno delle impostazioni della Vodafone Station, infatti, la connessione torna operativa come sempre. Per accedere a questo pannello, in attesa di una soluzione da parte dell'operatore, è sufficiente recarsi all'interno della propria pagina personale sul sito di Vodafone e accedere ai controlli della Station.