Finalmente ci siamo. Più del tema nero, più della possibilità di utilizzarlo su iPad, se c'è una funzionalità che praticamente tutti gli utenti di WhatsApp hanno atteso con ansia è proprio quella che è stata introdotta con l'ultimo aggiornamento dell'applicazione per i messaggi gratis: gli sviluppatori della celebre piattaforma hanno dato il via al rollout della possibilità di bloccare gli inviti ai nuovi gruppi anche nella versione ufficiale dell'app.

È una novità importante per WhatsApp

Si tratta di una novità importantissima, che potrebbe essere considerata come un vero e proprio cambio di rotta per l'applicazione che – così come Instagram sembra essere sempre più attenta alla privacy (e alla tranquillità) dei propri utenti. Finora, infatti, non esisteva alcun metodo ufficiale per bloccare gli inviti ai gruppi ed erano tantissimi gli utenti che si trovavano in chat con decine di persone, della cui maggior parte non ne conoscevano neppure l'identità.

Con la nuova funzione viene quindi aggiunto un ulteriore controllo per la privacy e si potrà sostanzialmente decidere di dare la facoltà di aggiungere il proprio numero ad un gruppo solo ai propri contatti, escluderne alcuni, oppure bloccare totalmente questa possibilità.

Come bloccare gli inviti ai gruppi WhatsApp

Il concetto alla base del nuovo strumento di controllo di WhatsApp è molto simile a quello di una blacklist. Gli utenti hanno ora la possibilità di creare una vera e propria lista nera di persone che non potranno in nessun modo aggiungerli in un nuovo gruppo, ed evitare anche l'azione pubblica (e decisamente poco elegante) dell'uscire senza preavviso dal gruppo appena creato.

bloccare gruppi whatsapp

Per bloccare gli inviti ai nuovi gruppi WhatsApp, qualora si avesse già ricevuto l'aggiornamento con la novità, sarà necessario entrare nella sezione Impostazioni dell'applicazione, per poi selezionare la voce Account e, successivamente, Privacy. Si aprirà quindi una nuova finestra nella quale sarà presente la nuova opzione chiamata proprio Gruppi, nella quale si potrà decidere – tramite la voce Chi può aggiungermi ai gruppi – tra tre opzioni: Tutti, I miei contatti, oppure I miei contatti eccetto.

bloccare gruppi whatsapp

Chiaramente, la voce Tutti permetterà a qualsiasi che ha il nostro numero di aggiungerci ad un gruppo, la voce I miei contatti darà questa facoltà solo alle persone memorizzate nella nostra rubrica, mentre la voce I miei contatti eccetto farà di creare la blacklist con la quale si potranno escludere le persone indesiderate e permetterà anche di selezionare tutta la propria rubrica con un unico tap che, in soldoni, disabiliterà (quasi) totalmente la possibilità di essere aggiunti a nuovi gruppi.

La data di rilascio della novità

Non si hanno ancora notizie ufficiali sulla data precisa di rilascio di questa nuova funzione. In realtà, gli sviluppatori di WhatsApp hanno già iniziato ad introdurla per gran parte degli utenti Android, mentre chiunque utilizzi l'applicazione su iPhone, potrebbe dover aspettare ancora qualche giorno per vederla operativa e funzionante.