Opinioni
22 Agosto 2016
11:27

Wikiverse trasforma Wikipedia in un universo esplorabile

Una mappa interattiva in 3D per esplorare le voci di Wikipedia come se fossero le stelle di un universo. È Wikiverse, la proposta di Owen Cornec, un informatico francese.
A cura di Marco Paretti
wikiverse

Pensate a Wikipedia come se fosse un universo, dove ogni puntino luminoso rappresenta una delle sterminate voci che caratterizzano l'enciclopedia online. Immaginate di poter "viaggiare" da una parola all'altra attraversando galassie e nebulose composte da altre voci e visualizzando il portale in un modo completamente differente da quello classico che caratterizza Wikipedia da ormai 15 anni. È la proposta di Wikiverse, una mappa interattiva in 3D sviluppata da Owen Cornec, un informatico francese, e disponibile online all'interno del sito web dedicato.

Una volta connessi al portale, gli utenti dovranno semplicemente selezionare una delle tre grandezze disponibili per l'universo di Wikipedia: piccola (50.000 voci, 1 percento di Wikipedia), media (100.000, 2 percento) o completa (250.000, 5 percento). Maggiore sarà la dimensione scelta, più alto sarà il tempo di caricamento dell'esperienza interattiva, che chiaramente dovrà caricare molte più voci in tempo reale. Una volta scaricata, però, la mappa in 3D fornirà l'accesso ad un vero e proprio universo composto da voci interconnesse tra loro a seconda delle tematiche che le caratterizzano.

Ad accogliere gli utenti sarà una visualizzazione sferica di questo universo, che, se osservato nella sua totalità, indicherà inizialmente le tematiche generali tra le quali scegliere, come religione, televisione, giochi e arte. Una volta avvicinata la visuale, invece, cominceranno ad aprire i temi più importanti e, in seguito, le singole voci, che potranno essere lette direttamente dall'interfaccia del portale. Attualmente Wikiverse è disponibile solo per la versione di Wikipedia in lingua inglese e richiede un computer per funzionare al meglio, soprattutto se si vuole utilizzare la grandezza massima offerta dal portale. L'esperimento segue le orme tracciate da Google nel 2014 con WikiGalaxy.

Giornalista dal 2002 specializzato in nuove tecnologie, intrattenimento digitale e social media, con esperienze nella cronaca, nella produzione cinematografica e nella conduzione radiofonica. Caposervizio Innovazione di Fanpage.it.
Wikipedia cancella Salvatore Aranzulla:
Wikipedia cancella Salvatore Aranzulla: "Concorrenti rosiconi"
Wikipedia, un quarto delle voci sono sulle culture locali:
Wikipedia, un quarto delle voci sono sulle culture locali: "Così valorizziamo la diversità"
7.990 di Giampaolo Mannu
Prende un tagliere e lo trasforma in questo modo: l'idea vi ispirerà
Prende un tagliere e lo trasforma in questo modo: l'idea vi ispirerà
12.847 di TuttoTutorial
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni