191 CONDIVISIONI
9 Giugno 2015
11:50

YouTube, disponibili i primi video 8K

Dal portale 9to5Google veniamo a conoscenza di una novità introdotta da qualche giorno all’interno di YouTube: il supporto alla risoluzione 8K, pari a 7680×4320 pixel.
A cura di Matteo Acitelli
191 CONDIVISIONI

A poche settimane dall'evento Google I/O 2015 dove i tecnici di YouTube hanno annunciato alcune novità per il live streaming offrendo a tutti gli utenti la possibilità di effettuare dirette video a 60 fps con l'utilizzo del player HTML5 al posto di quello Flash, oggi dal portale 9to5Google veniamo a conoscenza di un'altra novità riguardante la celebre piattaforma di video sharing. Come è possibile visualizzare dall'immagine in apertura, da qualche giorno YouTube supporta la risoluzione 8K, pari a 7680×4320 pixel. Al momento i video caricati con questa definizione sono davvero pochi, uno dei primi è "Ghost Towns in 8K", visualizzabile alla fine dell'articolo. Nonostante ad oggi gli utenti considerano il formato Full HD (1080p) come formato ideale, il colosso di Mountain View guarda al futuro e non contento del supporto ai video 4K ha deciso di estendere la compatibilità anche ai video 8K (4320p – 7680×4320 pixel).

Ad oggi le videocamere in grado di registrare video a 8K sono davvero poche: il modello AH-4800 di AstroDesign, la Ikegami SHK-810 8K UHDTV, la Hitachi SK-UHD8060 e la RED 8K Weapon Vista Vision. Come è facile intuire ad oggi si tratta di strumenti con prezzi molto elevanti che difficilmente riusciranno a conquistare il mercato nel breve periodo. Sicuramente questa nuova tecnologia sarà molto utilizzata tra qualche anno, quando potrà essere adottata nell’ambito della realtà virtuale. Per visualizzare i video a 8K su YouTube è molto semplice, basta trovare un filmato che supporti questo formato e selezionare nelle opzioni relative alla qualità il pulsante "4320p".

191 CONDIVISIONI
YouTube, ecco il primo video italiano in 8K
YouTube, ecco il primo video italiano in 8K
YouTube, disponibili i video a 360 gradi
YouTube, disponibili i video a 360 gradi
YouTube, da maggio non sarà più disponibile su alcuni dispositivi
YouTube, da maggio non sarà più disponibile su alcuni dispositivi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni